..Uomini...

visti da una donna

 

 

ULTIME VISITE AL BLOG

Web_LondonMARIONeDAMIELsurfinia60falsapiriteolgy120mpt2003mlr777pepedgl16lettorecautopoeta.sorrentinocassetta2ansa007bartriev1yaros.rosa
 

I BLOGGERS E I BANNER DI LIBERO

TAGLIASPRECHI

UN NUOVO BLOG TAGLIA SPRECHI  

LUGLIO, 2013

 

IO AIUTO CHIARA

 


Il cielo stellato sopra di me,
e la legge morale in me (Kant)

 

Verba volant, scripta manent

 

 

Gli uomini  ti cambiano, di solito in peggio

           A Mia e a me.

 

Messaggi di Agosto 2005

Post N° 34

Post n°34 pubblicato il 31 Agosto 2005 da MARIONeDAMIEL
 
Tag: Le rane

Musica a tutto volume. Rock. Mi affaccio.
Tutto bene? Mamma... no, come sempre....tutto come sempre...
Dai racconta...
Cosa ti devo raccontare? Le solite cose... no, non voglio, sono cose mie.

Va bene, ma ti vedo così giu'..se vuoi parlare ....no mamma , non voglio!

(Lo sai che gli stai rompendo le palle, lascialo stare, non insistere...lo sai a quell'età....niente, è piu' forte di me...)

Guarda che ci sono passata anch'io...vedi nero ma poi le cose cambiano...
(oddio ma non potevi trovare altre parole, queste suonano così scontate....)

Una lacrima.... stai piangendo...no, ora mi dici che succede..lo sai che la mamma non molla...

Lo abbraccio come quando era piccino, lo tenevo sulle ginocchia e lo facevo ridere cantandogli la filastrocca delle scarpe...ora invece è quasi buffo, lui è già piu' grande di me.

Piangendo un pianto silenzioso che mi colpisce dritto nel cuore, mi racconta tutto,..ma tu non ridere.... perchè dovrei ridere ogni età ha i suoi problemi e ogni problema è importante, solo quando possiamo guardarci indietro forse troviamo la serenità di sorriderne.

La prima cotta. Accidenti, sono già arrivata alla prima cotta di mio figlio. Primo pensiero, chi è quella stronza che non capisce che persona meravigliosa lui sia.....

E glielo dico...gli dico che è una persona meravigliosa.

Niente da fare, non serve. Mi guarda con gli occhi azzurri di suo padre, mi racconta tutto, io lo lascio parlare, lo ascolto, penso che sfogarsi sia importante,
...diomio-cosa-faccio-cosa-gli-dico-se-sorrido-puo'-prenderla-male.....

Devo dirgli le solite cose, con il tono piu' convincente possibile, di chi ha esperienza, di chi sa come vanno le cose..vedrai che passa, so che ora sempbra impossibile ma passerà, verranno altri amori, è così che funziona....

Ha smesso di piangere. Non sembra molto convinto. I giovani sono impazienti si sa.

Vieni che ci facciamo un caffè.
Mette un dvd del suo gruppo preferito. Meno male che c'è la musica. Con la tazzina mi siedo sul divano accanto a lui e ascoltiamo il concerto insieme.

Penso che io non avrei mai raccontato ai miei nulla di quello che mi riguardava, penso che devo stargli vicino e basta. Lui mi spiega tutto di quel gruppo e della loro musica e del perchè a lui piace.

Penso che è bello stare qui insieme. Poi mi lascio andare anch'io alla musica e comincio a cantare.

 
 
 

Post N° 33

Post n°33 pubblicato il 30 Agosto 2005 da MARIONeDAMIEL
 

IPOCRISIA.

Non sopporto l'ipocrisia.
(ma se sei la prima ad essere ipocrita......)

"Ciao"
"Ciao, come stai?"
"Bene e tu?"
"Bene"

Bla bla bla.....bla bla bla

LUI: "Si, mio figlio è fortunato ha una famiglia solida alle spalle, vuol dire molto sai? Io e mia moglie siamo molto uniti e anche i professori a scuola dicono che si vede che siamo una bella famiglia...."

LEI: "Si, è una ragazzo fortunato.... la famiglia è la prima cosa....."

LUI: "Senti, ma.... sei simpatica sai? Posso offrirti un caffè quando passo di lì?"

NO COMMENT

Ma se mi avesse detto esplicitamente:
Senti, visto che passo spesso di lì', che sono fuori zona e quindi posso andare sul sicuro, che ne dici se ci vediamo? solo una cosa estemporanea si capisce, lo capisci no?

Probabilmente gli avrei sbattuto il telefono in faccia. Invece così ho chiuso il telefono gentilmente.... mi sei caduto sul caffè.....

Ma cos'è l'ipocrisia? Ho letto da qualche parte che l'ipocrisia non va disgiunta da una capacità di "capire l'altro".

Quindi l'ipocrisia è la madre della tolleranza? O ne è la figlia?

Come sono difficili i rapporti umani a volte, a volte vuoi comunicare cose che a te sembrano chiarissime, ma chi ti ascolta magari in quel momento è incazzato, triste, ha fretta, pensa solo a sè stesso, e non si riesce.

Non si riesce a comunicare. Bisogna dunque essere ipocriti?

 
 
 

Post N° 32

Post n°32 pubblicato il 30 Agosto 2005 da MARIONeDAMIEL
 

Luoghi comuni sulle donne:

Gli uomini pensano che le donne facciamo l’amore solo quando sono innamorate; forse questo fatto li rassicura, perché così è minore il rischio di essere traditi.

Forse l’equivoco nasce dal fatto che le donne comunque fanno l’amore con chi le sa emozionare, (mentre forse, dico forse, gli uomini non dicono mai no a colei che gli si butta fra le braccia, anche se non gli piace)……ma anche una forte attrazione fisica o mentale, puo’ essere un sentimento forte, senza diventare amore. Rassegnatevi, anche alle donne piace fare l’amore senza legarsi per la vita ….

 
 
 

Post N° 31

Post n°31 pubblicato il 29 Agosto 2005 da MARIONeDAMIEL
 

Mi dicono che il FIGLIO-DI-PUTTANA-INTELLIGENTE ha una relazione. Forse sarebbe il caso di smetterla di chiamarlo così, no?

Che effetto mi fa? Boh.

Certo è una cosa diversa da quella avuta con me, almeno di pare, lo spero per lui . E per lei. A cui tengo particolarmente.

Si vedono spesso. Un po' di invidia? Ma forse si, dai, confessalo....

Le persone non si dimenticano. (Cosa dici , lui di te non si ricorderà di sicuro.... gli uomini sono così.... semplicemente non possono sapere cosa si perdono....)

Le persone che comunque ti hanno dato qualcosa. La rabbia passa, cominciano altri film, come dice Mina, io ho imparato a guardare avanti.

Sempre, mi innamorerò sempre.

 
 
 

Post N° 30

Post n°30 pubblicato il 28 Agosto 2005 da MARIONeDAMIEL

Lei è Mina. L'album Bula Bula.
L'atmosfera di questa canzone è indescrivibile, bisogna ascoltarla.

SE

Non so perché, ma ti penso
all'improvviso mi accorgo
mentre faccio qualcos'altro
o magari sto al lavoro
non ascolto più nessuno
all'improvviso mi distraggo e penso a te.

Non so cos'è e non m'importa
so che ci sei e mi basta
non c'è niente da capire, non ho domande da fare
so che spesso quando sto da sola
all'improvviso mi distraggo e penso a te.

Vorrei dirti un sacco di cose
che forse già sai
invece di pensare se
ti ricorderai
sotto un altro cielo
sotto le lenzuola in questo mezzo letto che
non si accende più, come un aeroplano
come l'infinito amore mio.
Cos'è successo e perché
ogni tanto penso ancora a te.

Oggi ormai tutto è passato
un altro film cominciato,
qualche anno intorno agli occhi non potrà mai cancellare
quel respiro un pò affannato, abbandonato
che è rimasto addosso a me.

Eh sì, facciamo che la vita ormai resti così
invece di pensare.
E ti ricorderai
quanto desiderio
quante notti nudi li a pensare insieme che
non finisse più
come una canzone
come questa notte ancora sveglia
e nella testa la realtà che ogni tanto vola via
e mi sorprenderò perché
ogni tanto penso...

Nella testa la realtà che ogni tanto vola via
e mi sorprenderò perché ogni tanto ancora penso a te.

 
 
 
 
 

INFO


Un blog di: MARIONeDAMIEL
Data di creazione: 09/08/2005
 

AREA PERSONALE

 
 

TAG

 

SIBILLA ALERAMO

"Mi pareva strano, inconcepibile, che le persone colte dessero così poca importanza al problema sociale dell'amore. Non già che gli uomini non fossero preoccupati della donna; al contrario, questa pareva la preoccupazione principale o quasi. Poeti e romanzieri continuavano a rifare il duetto e il terzetto eterni, con complicazioni sentimentali e pervensioni sensuali. Nessuno però aveva saputo creare una grande figura di donna."

 

ARCHIVIO POST

  '05 '06 '07 '08 '09 '10
gen/feb - x x x x x
mar/apr - x x x x x
mag/giu - x x x x x
lug/ago x x x x x x
set/ott x x x x x x
nov/dic x x x x x x
 

ARCHIVIO POST 2

  '11 '12 '13 '14 '15
gen/feb x x x x x
mar/apr x x x x x
mag/giu x x x x x
lug/ago x x x x x
set/ott x x x x x
nov/dic x x x x x
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Agosto 2005 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31