..Uomini...

visti da una donna

 

 

ULTIME VISITE AL BLOG

Pepper71Web_LondonMARIONeDAMIELsurfinia60falsapiriteolgy120mpt2003mlr777pepedgl16lettorecautopoeta.sorrentinocassetta2ansa007bartriev1
 

I BLOGGERS E I BANNER DI LIBERO

TAGLIASPRECHI

UN NUOVO BLOG TAGLIA SPRECHI  

LUGLIO, 2013

 

IO AIUTO CHIARA

 


Il cielo stellato sopra di me,
e la legge morale in me (Kant)

 

Verba volant, scripta manent

 

 

Gli uomini  ti cambiano, di solito in peggio

           A Mia e a me.

 

Messaggi di Luglio 2009

Pillola del giorno dopo: ancora 'sto discorso che incentiva l'aborto? Ma andate a cagare....

Post n°770 pubblicato il 31 Luglio 2009 da MARIONeDAMIEL
 
Foto di MARIONeDAMIEL


Continua imperterrita l'era della stupidità.

Mia nell'epoca berlusconiana, ovvio. Che i votatori di berlusca invece non si pongono mica tante domande Marion....

Ma questi benedetti fondi del fondo per il sud, fas o come cavolo si chiamano, non sono quelli famosi che il nostro amato ministro Tremonti ha stornato dal fondo per il sud stesso, con un'operazione di bilancio formidabile che forse pure la Corte dei Conti ha avuto qualcosina da ridire, per tappare il buco creato dall'abolizione dell'ici che il suo capo aveva promesso sul balcone di palazzo Venezia.. ehm.. volevo dire da rai uno?

A occhio sono proprio quelli... e ora, a un anno di distanza, se ne esce col "Piano per il sud".... che bello vedere Lombardo e Tremonti cinguettare d'amore e d'accordo....

Quando prende LUI in mano la situazione, con annunci grandiosi quanto inattuabili, come questo, cene e via vai a palazzo Grazioli, la situazione è proprio di merda.... critica al massimo.. 

..chissà come si deve spendere il nostro tra fottuti siciliani che vogliono solo soldi, fottuti leghisti che vogliono fare gli esami di ammissione ai professori siciliani, e fottuti ministri che magari, non trovano i soldi che LUI promette...

Ridete ridete, secondo me, qui siamo proprio nella merda...votatori di Berlusconi, non vi perdonerò mai per la vostra corta memoria....  

Notte Marion..

  

 
 
 

L'omino della caldaia

Post n°769 pubblicato il 29 Luglio 2009 da MARIONeDAMIEL
 


Se proprio devo amare qualcuno, io amo spassionatamente quest'uomo.

Lui e solo lui non mi lascia mai al freddo, viene in giornata quando lo chiamo, (anzi, il più delle volte manda il "ragazzo" che poi tanto ragazzo non è ma è un bel pezzo di, e ci si fa sempre una bella chiacchierata, ma per le cose importanti viene lui), mi sblocca di sabato le valvole di sicurezza che si sono inopinatamente e incomprensibilmente bloccate, e infine ma non per ultimo, conosce la mia caldaia come le sue tasche... 

Il caldaista vero DEVE essere un uomo da amar.. ehm.. di fiducia.. come oggi, che è venuto e mi ha detto "ti faccio il preventivo per questa caldaia così così e così", senza dirmi "ci sarebbe questa o questa scegli tu".... DEVE rassicurarti "vai tranquilla ce l'ho anch'io da cinque anni", DEVE consolarti "si, anche se fai il bagno con la vasca pienissima con qualche stop ce la fai", DEVE incoraggiarti "non posso dirti che non consuma niente ma come resa un buon quindici-per-cento più della tua si...", DEVE dirti solo quello che serve "poi ti metto un liquido anticalcare e basta sostituirlo quando si esaurisce ma con queste caldaie vedrai che non c'è problema"....

E infine, "domani ti porto il preventivo". L'uomo vero, deciso. Come lo amo.

p.s.: chiaramente la caldaia la cambio perchè è ora e probabilmente, spero, con la mia incoscienza, di beccare il contributo regionale cinquanta per cento..... ah, questi uomini... mai fidarsi ma cogliere l'attimo...

Notte Marion...

 

 
 
 

Post che non ho controllato, ma sarà lo stesso dell'anno scorso... chiedo venia....

Post n°768 pubblicato il 26 Luglio 2009 da MARIONeDAMIEL
 
Tag: Le rane


"Mamma non mi baciare in pubblico eh"

E che non lo so.... vieni-abbracciami-adesso.. e lì, in garage, prima di salire in macchina, me lo stringo un pochino che non capita spesso ormai.. e anche lui mi stringe...è ancora un bambino ma non lo sa...  

Dunque il mostr... ehm.. il mio piccolo se n'è andato in montagna. Una sola settimana quest'anno. "Ma', quest'anno faccio l'assistente, dei bambini delle elementari."

'azzo.. dev'essermi sfuggito un, e-a-te-chi-ti-assiste????......

E quando li vedo, oggi al pulmann, i famigerati bambini delle elementari, MI RICORDO come sono piccoli, i bambini di terza e quarta elementare... di raccomandazioni ormai non posso più fargliene... dormiranno-in-quattro-in-camera-mia... non-perdere-nessuno-occhio-ai-giochi-nei-boschi-occhio alle zecche-occhio alla salita al volaia... e se piangono? lui ha pianto ogni sera, la prima volta in montagna ed era alle elementari.. e quando andammo su a trovarlo, la domenica, pianse tutto il giorno perchè voleva tornare a casa... naturalmente rimase lì, piansi ogni sera anch'io ma non si cambia idea...

Comunque partono, lui,altri tre quattro spilungoni e due pulzelle. Si divertiranno come i pazzi e quei poveri bambini.. meglio non pensarci..

.. ci mancheranno: le magliette buttate alla rinfusa sulla scrivania, calzini sotto il letto, accappatoio abbandonato per terra, asciugamani vari sempre per terra, cartacce varie sotto il divano o anche in mezzo ai cuscini, spiccioli sparsi ovunque, svegliarmi nel cuore della notte per controllare che il garage sia chiuso (dimenticato aperto tutta la notte un paio di volte....), un burdello in cucina per lo spuntino notturno, ciabatte alla rinfusa ovunque, asciugamani da spiaggia che vanno dal garage al lavatoio ma mai nel posto giusto, costume sempre in bagno sul mobile, non si sa mai che ci chiamino per una mezza giornata al mare o in piscina, classico sms ad ora di cena "mà posso stare da lorenzo? mà, posso andare alla festa? mà, posso andare a un compleanno? mà, posso andare in giro con gli amici?".... lui E' SEMPRE IN GIRO CON GLI AMICI....

...notte Marion.. notte piccolo...

 

 
 
 

Non sono un santo.

Post n°767 pubblicato il 23 Luglio 2009 da MARIONeDAMIEL
 


E mentre allegramente e senza che nessuno si scomponga, complice il gran caldo e il periodo feriodasco, continuiamo a pagare un sacco di parlamentari che non servono a niente, visto che il governo fa e disfa tutto lui, eccolo la.

"Io non sono un santo". (si era vagamente intuito).

Dunque, questo uomo, che avrebbe la condiscendenza (e concupiscenza a questo punto) del sessanta e passa per cento degli italiani, si vanta pubblicamente di:

1) avere delle donne semplicemente perchè lui ha i soldi (cosa vecchia come il mondo e non ci sarebbe granchè di male..... peccato che ha mentito , si si, ha proprio mentito dicendo che non era vero niente....)

da ciò deriva che:

2) se non avesse i soldi (diciamo se non fosse imprenditore e capo del governo, che per questo con lui si può fare anche senza preservativo...) , dubito che avrebbe uno straccio di donna... di cosa parlerebbe loro? niente più battute esilaranti, niente più vanterie sui vertici mondiali economici e quant'altro, niente più putin ospite... sai che palle.. chi se lo filerebbe..

..tra l'età, il fatto che è milanese, lo spirito di patata, lo spiccato maschilismo latente (neanche tanto), il fatto che quanto parla è una palla unica (non ha il minimo senso della sintesi), eppoi è brutto.. diciamocelo... credo che non se lo filerebbe nessuna nemmeno morta...

E davvero il sessanta e passa per cento di italiani (perchè le donne che son dentro quella percentuale non le capisco proprio), lo ammirano? Ci sarebbe anche l'aggravante, piccolo particolare, che è una delle massime istituzioni dello Stato....

Minchia...ehm..volevo dire... che cavoli....state messi maluccio ragazzi...   

 
 
 

Non ho nulla contro i napoletani, credo che l'inconscio si basi sul fatto che ne ho sposato uno...

Post n°766 pubblicato il 19 Luglio 2009 da MARIONeDAMIEL
 
Tag: Sogni


Il sogno di stanotte è diviso in due parti, o forse no.

Sono in vacanza, credo di essere nel sud perchè ci sono molti napoletani. Un posto lungo la costa. C'è dunque il mare e vedo più di qualcuno che ci cammina sopra.. in realtà è una specie di bassa marea e questi camminano di isolotto in isolotto..

Nel sogno penso "so che i napoletani sono tutti mariuoli", sto continuamente attenta alla borsa ma so che mi ruberanno tutto anche in camera. Sono inquieta e spaventata.

Poi improvvisamente (adoro questi sbalzi spazio temporali dei sogni), mi ritrovo accompagnata ad un inglese. Un inglese tipico, coi baffi tipo Phileas Fogg intendo, praticamente tutto l'opposto di un napoletano, preciso, galante, educato, tenero senza strafare, impeccabile....

So che con lui c'è una compagna, forse sua moglie, ma non è molto importante (Carla non dire niente), di fatto Phileas si accompagna con me.

Stare al suo fianco scaccia tutte le paure, è un piacere fisico, da sicurezza.. passiamo davanti a un portone.. c'è uno spettacolo teatrale, gli chiedo "mi ci porti?" (non: "ci andiamo"...), e lui, flemmatico ma sorridendo dolce "e tu, cosa mi dai in cambio?" ...

..sorride che viene da mangiarlo.. si siede su una scalinata e io mi siedo sulle sue ginocchia, lì, in mezzo alla gente (Carla non dire niente), e lo bacio.

Siamo poi in piedi su una tribuna, assistiamo a qualcosa, davanti ci sono dei tavolini, ristorante, porte a vetri, tende che ondeggiano, oltre, il mare.

Gente che entra e lo riconosco subito: Felice... anche lui mi riconosce subito e viene a salutarmi, imbarazzo perchè sono secoli che non ci vediamo, lui attacca a parlare, da bravo comunista (e questa è la parte tragica del sogno), di conflitto d'interessi..

A quel punto credo che la mia parte razionale abbia deciso che il sogno non era più così interessante, ha preso il sopravvento e sono riemersa...

Notte, Marion...

 
 
 
 
 

INFO


Un blog di: MARIONeDAMIEL
Data di creazione: 09/08/2005
 

AREA PERSONALE

 
 

TAG

 

SIBILLA ALERAMO

"Mi pareva strano, inconcepibile, che le persone colte dessero così poca importanza al problema sociale dell'amore. Non già che gli uomini non fossero preoccupati della donna; al contrario, questa pareva la preoccupazione principale o quasi. Poeti e romanzieri continuavano a rifare il duetto e il terzetto eterni, con complicazioni sentimentali e pervensioni sensuali. Nessuno però aveva saputo creare una grande figura di donna."

 

ARCHIVIO POST

  '05 '06 '07 '08 '09 '10
gen/feb - x x x x x
mar/apr - x x x x x
mag/giu - x x x x x
lug/ago x x x x x x
set/ott x x x x x x
nov/dic x x x x x x
 

ARCHIVIO POST 2

  '11 '12 '13 '14 '15
gen/feb x x x x x
mar/apr x x x x x
mag/giu x x x x x
lug/ago x x x x x
set/ott x x x x x
nov/dic x x x x x
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Luglio 2009 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31