..Uomini...

visti da una donna

 

 

ULTIME VISITE AL BLOG

MARIONeDAMIELsurfinia60Web_Londonfalsapiriteolgy120mpt2003mlr777pepedgl16lettorecautopoeta.sorrentinocassetta2ansa007bartriev1yaros.rosa
 

I BLOGGERS E I BANNER DI LIBERO

TAGLIASPRECHI

UN NUOVO BLOG TAGLIA SPRECHI  

LUGLIO, 2013

 

IO AIUTO CHIARA

 


Il cielo stellato sopra di me,
e la legge morale in me (Kant)

 

Verba volant, scripta manent

 

 

Gli uomini  ti cambiano, di solito in peggio

           A Mia e a me.

 

Messaggi di Gennaio 2009

Boh

Post n°700 pubblicato il 30 Gennaio 2009 da MARIONeDAMIEL
 
Foto di MARIONeDAMIEL

Che io odio la tecnologia. Informatica ovvio...

Non so se c'entra, ma da quando ho il bellissimo modem nuovo della telecom, dice alice casa, che finalmente mi assicura la velocita di 7 non-so-cosa, sa-signora-che-prima-non-era-mica-effettiva..... la linea adsl è velocissima, ma la linea telefonica che ora passa dall'adls (cosa che ho scoperto per averlo estorto ai poveri centralinisti) , si è già bloccata due volte...

Inoltre ho scoperto che il ragazzo che mi ha formattato il pc l'ultima volta (vedi cosa significa non avere un marito?), con l'occasione credendo di far bene, mi ha installato il nuovo office con il nuovo word per visa... ma chi l'ha chiesto??

Ma dove sono i miei carissimi e immediati modifica-trova, modifica-carattere ecc.ecc... per non parlare del file-salva-con-nome che ci ho messo tre ore a capire dov'era... e quelle maledette linguette.. .ma a che servono tutte queste cose? per non parlare che poi ho capito che questi file .docx, non possono venire letti praticamente da nessuno che abbia i programmi vecchi...

Inoltre ho provato entusiasticamente a copiare il file di sogno, un bellissimo .xls in cui ha elencato in bellissimo ordine tutti i blog amici... un'ora di lavoro e sono arrivata a trentatrè... mi sa che rimarranno sconsolatamente e vecchiamente così, elencati in ordine sparso di apparizione...  

Ma perchè ci dobbiamo sempre innovare? E' così che poi anche gli uomini si stancano delle donne e ne cercano altre.. ma che c'entra questo marion... Comunque sia, tecnici informatici: è tutta colpa vostra!

Vado a letto con Adriano, non c'è altro da fare.

Notte Marion...

 
 
 

Rientri

Post n°699 pubblicato il 28 Gennaio 2009 da MARIONeDAMIEL
 
Foto di MARIONeDAMIEL



Otto e trenta. Prima telefonata.

"Sei in ufficio? Ti devo parlare ora vengo giù".
"R
agazze preparatevi, la capa ci onora di una visita nei bassifondi..."
Mi spiega. Dico ok. Se ne va. Le faccio subito la mail con quello che le serve "Vedi se va bene". Metto la conferma di lettura, perchè ho imparato da tanto che la scusa preferita dei capi per darti la colpa di qualcosa è "non mi è stato detto...."

Seconda telefonata. Mario.
"Come stai?" "Il certificato dice bene, e tu?"
molta vita condivisa insieme, quasi sul sottofondo, ora ha perso una persona cara.

"Che si fa giovedì, ci stiamo tutto il giorno alla riunione?"
"Senti Trieste va, che di star li tutto il giorno a sentir chiacchiere non ho proprio voglia..."

Terza telefonata. "Riesci a prepararmi quelle cose per domani? Così riesco a distribuirle in tempo...." "Stiamo lavorando per voi ragazzi, calma... "

Quarta telefonata. Una rogna. Apro la cartella "posta", ma non quella che avevo lasciato io, ma quella che mi han fatto le colleghe per distinguere la roba nuova dalla vecchia, trovo la rogna in questione e la metto sopra.

Un pò di telefonate dopo ho qualche torretta sulla scrivania, poco spazio vuoto invero, ma mi piace così. Quando metto ordine ho già mentalmente dato una scaletta alle priorità e iniziato il lavoro. Gennaio è tutto priorità. Mi sa che fino a giugno. Ora comincia la corsa.

Il mio mentore ha l'influenza. Tuttavia "ti ho mandato le schede via fax così le correggi...." "Ma ti vuoi riposare'???" "Si si... a proposito, sai la ricerca di moderatori per il forum? è ovvio che per il Friuli lo fai tu...." "Io? Ma io non so se sono abbastanza brava..." "Ma che significa abbastanza brava? Non significa niente.. è deciso".

Che donna...

Ore 14.00. Ultimo invia/ricevi nella casella di posta. La capa ha letto: "Va benissimo, grazie per la tua tempestiva e preziosa collaborazione."

Questi capi, che ce tèneno.

Notte Marion.

 
 
 

"Cose che possono succedere"

Post n°698 pubblicato il 25 Gennaio 2009 da MARIONeDAMIEL
 

Post lungo, c'aggià fà.

Sentirgli dire anche questo a proposito degli stupri è troppo, non si può accettare. "Non ci sarebbero abbastanza soldati per tutte le belle donne italiane". Che senso di fastidio di frustrazione e di rabbia .. sottende al suo modo di pensare, al suo modo di vedere le donne.. o forse di non vederle.. nemmeno il rispetto per le donne che hanno subito questo... che schifo.

Poi si stupisce se i suoi consiglieri gli spiegano che ha detto l'ennesima cazzata nel tono, nel momento e nei modi sbagliati...

Sorvoliamo sulle restanti cazzate quotidiane che dice, non c'è verso ormai.

Però questa della riforma contrattuale, a me, puzzava. Ma come, io avevo capito che si dovevano riunire per discutere delle misure anticrisi.. notoria la mia limitatezza e sommandoci anche l'era della stupidità, mi ero convinta di aver evidentemente capito male...

Invece avevo capito bene.

L'ordine del giorno era "misure anticrisi". Pochi minuti durante i quali il nostro ineffabile ministro del tesoro annunciava 8 miliardi per gli ammortizzatori sociali che però chiaramente NON avrebbe sborsato lui (la spesa pubblica, ragazzi, la spesa pubblica). Non era meglio se faceva un comunitato stampa alle regioni e diceva: arrangiatevi?

L'interessante cronaca di Repubblica nella figura del suo fondatore continua poi spiegando che a quel punto Epifani si è alzato intendendo finita la riunione, ma constatando con stupore che tutti gli altri, sindacati compresi, restavano seduti.

A questo punto la Marcegaglia ha distribuito un documento sulla contrattazione privata e Brunetta su quella del pubblico impiego. Epifani ha chiesto 24 ore per esaminare i documenti. Silenzio assoluto. A quel punto anche un coglione (nel senso che da Berlusconi al termine per quelli di sinistra) come Epifani ha capito che era già tutto deciso (come le altre volte). Ed è uscito.

Nel merito della riforma la cosa buona la sappiamo, non c'è più il tasso d'inflazione programmato ma quello calcolato sulla contabilità dell'Eurostat ; 

la cosa non buona in realtà sono due: 
1) il punto di partenza delle retribuzioni sul quale calcolare l'incremento, è inferiore di almeno il 15 % rispetto a quello vigente...
2) dal secondo livello di contrattazione, che dovrebbe compensare quello che manca e che chiaramente in tempi di crisi non compenserà un cazzo perchè si basa sulla produttività, sono espressamente escluse il 95% delle imprese italiane, che sono in larghissima maggioranza di piccolissime dimensioni...

Scalfari dice che spera di avere capito male e aspetta smentite dalla Marcegaglia, da Bonanni e da Angeletti, altrimenti se fosse proprio così, secondo lui è scandaloso...

Se anche Scalfari ha capito di essere nell'era della stupidità, siamo proprio, davvero, fottuti.

Notte Marion....

 

 
 
 

Ma perchè il titolo non si può rimpicciolire????? E pensare che una volta non lo mettevo mai....

Post n°697 pubblicato il 24 Gennaio 2009 da MARIONeDAMIEL
 

Ci voleva.

I miei grattacapi di questi giorni hanno oscurato i grattacapi del mondo. Per fortuna col blog posso realizzare anche l'opposto, ossia mettere i MIEI grattacapi in pasto al mondo.. non è stupefacente?

Ho guardato tantissimo la tv in questa settimana, scoprendo che nei giorni feriali le mattinate sono piene di dibattiti politici... talchè quando sono arrivata a giovedì sera non ce l'ho fatta più e ho tradito Santoro per "Il diavolo veste Prada", con la mia insuperabile Meryl Streep.. ah, che donna.. no dico lei, la direttrice della rivista di moda che tratta tutti a scarpe in faccia e si vendica di un trilione di anni di soprusi... 

...d'altra parte una donna che arriva a certi livelli non può mica essere buona e cara...

Trovo stupefacente anche Obama. Non dimenticarti che questi sono americani Marion, perciò dei passi simili compiuti in pochi giorni  sono stupefacenti... perchè nel nostro vecchio e stantio mondo dobbiamo essere così diffidenti? Viva Obama. A volte sapere di essere dei simboli porta a cose buone...

Finalmente ho fatto uno shampoo. Il nuovo taglio mi piace anche se l'idea della doppia frangetta, cortissima e trasversale sotto, sfilata e lunga sopra, non funziona... o meglio, funziona solo se la modella la parrucchiera.. così quelli lunghi sopra li getto di lato ed esce solo la zazzera cortissima.. speriamo che crescano presto..

Eppoi ci voleva.

Ho provato la crema al latte per il viso che mi ha regalato la farmacia a natale. Oddio si sono permessi di mettere in quella confezione anche UNA CREMA ANTIRUGHE GIORNO, che è il peggior affronto che si possa fare a una donna.. no dico, una crema antirughe, A ME? almeno avessero messo quella per la notte...

Cose inconcepibili avvengono, la gente non ha più alcuna sensibilità.

E ora, prossima settimana, a noi due.

 
 
 

Aggiornamenti

Post n°696 pubblicato il 22 Gennaio 2009 da MARIONeDAMIEL

(MA CHE E' 'STA COSA???)


No dico. Che una riesce finalmente a dormire un'ora di fila e quelli...

TRE anni. Tre anni che stanno costruendo quelle maledette case qui dietro che ai nostri occhi ormai erano finite da mesi. E oggi, proprio oggi che pioveva pure, alle tre di pomeriggio, che io dormivo così bene finalmente senza febbre, il martello pneumatico... maledetti...

Mia mamma, sempre oggi, si è impossessata di casa mia, con grande terrore dei miei figli che bene conoscono il significato della parola "matriarcato"...

Dopo aver tenuto duro per i primi due giorni, e cioè essermi alzata alle sei e mezza per la colazione dei ragazzi, pranzo, cena e cucina, la nottata di merda e la virulenza di queste bestiole portate in casa dal piccolo mi hanno convinto a stare a letto sine die. Ricordo quando erano piccoli.. allora star male era terribile...

Tutta contenta mia mamma -"mamma non avvicinarti che la prendi anche tu", "no, io ho fatto il vaccino" - traghetta per casa e su e giù instancabile, dimostrandomi una volta di più se ce ne fosse bisogno, che i suoi 75 anni danno cinquecentomila-a-zero ai miei 45.... 

Si sbaciucchia il piccolo "al mè frut, lui" (il mio bambino lui), anche se è venti centimetri più alto di lei e "ma guarda com'è dimagrito!" ...mi racconta allegramente tutte le disgrazie del paese, che sarebbero le novità, per noi... con quel distacco disincantato e partecipe insieme, sintomo di grande saggezza, che ti fa capire l'inevitabilità e la semplicità delle cose che accadono, come di chi ha capito tutto... 

..che quando bisogna seminare, si semina, quando bisogna mietere si miete, e se capita la grandine a portare via il raccolto è inutile lamentarsi. 

"Come stai? cosa fai?"
"Un pò meglio. Sto scrivendo.."
"Incorreggibilmente marionedamiel...."

Carbocisteina e tachipirina, vi amo. 

Notte Marion. 

 

 
 
 
 
 

INFO


Un blog di: MARIONeDAMIEL
Data di creazione: 09/08/2005
 

AREA PERSONALE

 
 

TAG

 

SIBILLA ALERAMO

"Mi pareva strano, inconcepibile, che le persone colte dessero così poca importanza al problema sociale dell'amore. Non già che gli uomini non fossero preoccupati della donna; al contrario, questa pareva la preoccupazione principale o quasi. Poeti e romanzieri continuavano a rifare il duetto e il terzetto eterni, con complicazioni sentimentali e pervensioni sensuali. Nessuno però aveva saputo creare una grande figura di donna."

 

ARCHIVIO POST

  '05 '06 '07 '08 '09 '10
gen/feb - x x x x x
mar/apr - x x x x x
mag/giu - x x x x x
lug/ago x x x x x x
set/ott x x x x x x
nov/dic x x x x x x
 

ARCHIVIO POST 2

  '11 '12 '13 '14 '15
gen/feb x x x x x
mar/apr x x x x x
mag/giu x x x x x
lug/ago x x x x x
set/ott x x x x x
nov/dic x x x x x
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Gennaio 2009 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31