Gnocchi alle Prugne

categoria primi piatti

Specialità insolita che conquista per il suo sapore gradevolmente dolce: abbinatela a un arrosto di maiale e, come dessert, a una macedonia di frutta.

Ingredienti per 4 persone:
2 kg di patate,
500 grammi di prugne essiccate denocciolate,
500 grammi di farina bianca,
2 uova ,
200 grammi di burro,
1 dl circa di latte,
80 grammi di pangrattato,
2 cucchiai di zucchero,
un cucchiaino di cannella in polvere,
sale

Lessate le patate per 30 minuti. Pelatele e passatele allo schiacciapatate e formate la fontana sul piano di lavoro infarinato. Versate al centro la farina, le uova e 20 grammi di burro a temperatura ambiente.
Salate e impastate aggiungendo man mano tanto latte quanto basta per ottenere un impasto morbido ma sodo.
Formate con l’aiuto di un cucchiaio tante palline grosse come albicocche. Al centro di ognuna inserite una prugna e ricopritela con il composto. In una casseruola portate a bollore abbondante acqua salata ,immergete delicatamente gli gnocchi e lasciateli cuocere finché vengono a galla, poi scolateli con un mestolo forato e raccoglieteli in un piatto da portata.
Fate sciogliere il burro rimasto in un pentolino su fiamma dolce. Quando diventa color nocciola e inizia a sfrigolare aggiungete il pangrattato, lo zucchero e la cannella.
Fate dorare il tutto ,sempre a fuoco medio, mescolando con un cucchiaio di legno. Versate il condimento su gli gnocchi e portate subito in tavola 4 porzioni: si gustano caldissimi!

Fonte:http://blog.pianetadonna.it/lacuocasveglia/gnocchi-alle-prugne/

firma-gif-antonia

Gnocchi alle Prugneultima modifica: 2016-03-28T23:21:29+02:00da cuocasveglia

Lascia un commento

Se possiedi già una registrazione clicca su entra, oppure lascia un commento come anonimo (Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog).
I campi obbligatori sono contrassegnati *.