Cosa promette l’Unione Europea?

Share via email

Un interessante titolo al quale rispondiamo subito citando testualmente un punto cardine descritto proprio nel TUE (Trattato sull’ Unione Europea)  riferito anche al  TFUE o (Trattato sul Funzionamento dell’Unione Europea.)

In pratica, che cosa si promette ai cittadini. Giudicate pure da soli se sono false promesse!

I Primi 12 articoli del Trattati (TUE) ne definiscono i principi fondamentali o cardini operativi che nessuno conosce, ma ne citiamo riprendendo il testo esattamente l’ articolo nr. 3: clikka il link per verificare.

3.A) L’Unione instaura un mercato interno. Si adopera per lo sviluppo sostenibile dell’Europa, basato su una crescita economica equilibrata e sulla stabilità dei prezzi, su un’economia sociale di mercato fortemente competitiva, che mira alla piena occupazione e al progresso sociale, e su un elevato livello di tutela e di miglioramento della qualità dell’ambiente.

3B) Essa promuove il progresso scientifico e tecnologico. L’Unione combatte l’esclusione sociale e le discriminazioni e promuove la giustizia e la protezione sociali, la parità tra donne e uomini, la solidarietà tra le generazioni e la tutela dei diritti del minore.

3C) Essa promuove la coesione economica, sociale e territoriale, e la solidarietà tra gli Stati membri. Essa rispetta la ricchezza della sua diversità culturale e linguistica e vigila sulla salvaguardia e sullo sviluppo del patrimonio culturale europeo.

E dopo oltre 15 anni di tagli, restrizioni, bugie, sanzioni, perdita di diritti, dopo oltre 15 anni di  cose che vanno veramente male e che l’ UE si è accorta della crescente insofferenza popolare ai loro diktat e false promesse, cosa promette la propaganda EU?

Promette   la  “ripartenza”, “la sfida”, “la riforma”, “salvare” (l’Europa), “ il percorso” o “strada” (delle riforme) un Europa ‘piu buona’… solo e sempre u iversalmente rimanendo dentro la dittatura criminale dell Eurozona! “Mmamma” che prospettiva entusiasmante!

Chiediamo scusa per il termine “criminale” che ritiriamo, ma con i suicidi avvenuti alla recessione causata dalla UE, possiamo parlare allora di genocidio firmato “Eurozona”! Oopps non accusiamo l’ EU di genocidio, lo ritiriamo,  potrebbero denunciarci e chiudere il blog, allora definiamoli distruttori del futuro dei vostri figli, questo aggettivo è un po più leggero, speriamo che non manderanno la CIA americana per farci fuori con un falso incidente stradale  come a Buonanno, politico della lega nord  o   come realmente  accaduto a Joerg Haider,  politico austriaco contro l’ Eurozona, ma  sia comunque sufficiente a farvi capire…

Ma.. dobbiamo scusarci sempre e proprio noi, per paura di minacce  e ritorsioni, mentre l Unione Europea calpesta da anni ogni sacrosanto principio di giustizia ed equità?

musshitlerceausescu

Le tre immagini ritraggono Mussolini, Hitler ed il dittatore rumeno Ceausescu tutti acclamati dalla folla. Potete comprendere l’ immenso potere dell inganno e della propaganda per ottenere simili risultati di approvazione popolare.

Perchè abbiamo riportato il testo preciso su quali obiettivi promuove o  cosa promette l’ unione Europea?

Non solo per il fatto che quasi nessun cittadino europeo li conosce, ma perchè conoscendo finalmente questo articolo del T.U.E. è possibile individuare con ragionevole certezza, come nei regimi delle riportate tre foto, anche nella UE, la rappresentazione del più perfetto esempio di ciò che in politica si può definire “false promesse” operando volontariamente perchè si realizzi  o si materializzi l’ esatto contrario.

Immaginiamo che quasi ognuno riconosce ormai i macroscopici fallimenti dell’ EU nei punti A,B,C dell articolo 3 del TUE.

(A) Piena occupazione:  Serve scrivere qualcosa…? il record positivo è in Inghilterra perchè scappano tutti lì! Record negativo assoluto nell’ Eurozona! La situazione è da dopoguerra!

(B) La giustizia e le protezioni sociali: Cibo OGM imposto a forza nei supermercati, Vaccini coatti, diminuzione generale dei  diritti, povertà assoluta nel più totale abbandono.

(C) La coesione economica, sociale e la solidarietà tra gli stati membri: UE che sanziona in luogo di offrire aiuto, allargamento delle disparità sociali e nessuna solidarietà in nulla, nemmeno sulla gestione dei migranti.

Volete conoscere la vera natura o il cuore autentico che batte nell’ Unione Europea?

 

Leggete abruzzesi europeisti: (klicca se non ci credi, quì tutti i dettagli)

Ma.. c’è ancora qualche europeista in Abruzzo? Europeista ascolta:  C.. Goodbye Malinconia (Valle Peligna Abruzzo)

La Commissione Europea ha richiesto il pagamento o la restituzione delle somme detratte dai terremotati perchè considerate “aiuti di Stato”. L’Unione Europea considera infatti la sospensione dal pagamento delle imposte stabilita dal governo ( il governo non ha dato soldi, solo sospeso le imposte) dopo il terremoto del 6 aprile 2009… un aiuto di Stato indebito, ovvero (1) non dichiarato, e un’ altra scusa (2) è che potrebbero beneficiarne aziende che hanno sede legale in Abruzzo ma non la sede operativa, falsando le regole sulla concorrenza.

L’ Unione Europea si permette di dire che sono falsate le regole sulla concorrenza?

Non vorrai mica che una azienda riesca a far quadrare il suo bilancio almeno l’ anno del terremoto?? Ci pensa l UE a far morire questa speranza!

Ma se ha tolto il potere ai governi di controllare i confini nazionali e le monete nazionali, lasciando le loro multinazionali a mano libera per fare crollare i mercati interni all UE oberati da regole tasse ed impedimenti che gravano solo per le imprese europee!

Insomma, provocando un disastro economico proprio a causa di leggi targate UE che favoriscono proprio la competitività sleale!

Aiuto indebito? Nemmeno di fronte ad imprese chiuse, economia in ginocchio ed ai morti del terremoto non si impietosisce questa UE?

Se hai capito bene, l’Unione Europea opera attivamente e visibilmente per la distruzione dell Italia dal punto di vista economico e sociale, o  in maniera totalmente anti-democratica, anti-sociale adottando politiche contro l’umanità! Ormai crediamo non serva più essere un premio Nobel per capirlo da soli.

Se hai compreso bene, quelli dell’ UE  quando avviene un terremoto, non lascerebbero mai che giungano Rulotte,  tende e viveri, perchè anch’esse potrebbero essere considerate aiuti di stato, ma i carri-armati, quelli sì, a controllare le aziende (chiuse o crollate) affinchè esse non inquinino il mercato con una concorrenza sleale!

Secondo l’ art Nr. 3 del TUE, si evince che l’ Eurozona è “tanto buona” ma.. non le piace l’ Abruzzo..?

Crediamo che da questi comportamenti si possa capire ben di più sulla reale natura dell Eurozona!

Ma perchè è importante conoscere l’ articolo Nr.3 del TUE per tutti gli italiani?

Affinchè si aprano gli occhi ed i popoli si rendano conto che l’Unione Europea è esattamente lo specchio del passato governo PD ovvero una associazione criminale che propaganda mielose promesse e porta via sicurezza, salute, averi e l’ intero futuro a milioni di europei! 

In pratica, i terremotati devono pagare le stesse tasse uguali a dove non c’ è il terremoto (questa si che è una imposizione di concorrenza sleale targata Eurozona per affossare l’ economia Abruzzese.) Inoltre lo stato italiano deve pagarne  le consuete  sanzioni per sentire meglio la solidarietà tra i membri dichiarata dall art N.3 … queste sanzioni aiuteranno anche molto il governo italiano a capire…( se mai non fosse già sufficiente  il prosciugamento finanziario continuativo dell’ UE)

 

Insomma, l’ articolo Nr.3 del TUE è la prova assoluta ed ai più alti livelli,  che per comprendere i reali obiettivi di un governo è vietato ascoltare cosa esso dice ma obbligatorio esaminare cosa esso fà. Così, se ti inganna per un anno, l’anno dopo puoi rovesciarlo, esautorarlo, metterlo al palo, eliminarlo e se possibile chiedere i danni del malgoverno!

Attenzione, adesso che ha già distrutto l’ economia italiana ed  ha perso le elezioni,  il PD racconta che nei suoi programmi di governo è posta “improvvisamente” al centro proprio l’ impresa,(distrutta da loro) la povertà,(creata da loro) la sofferenza del ceto medio,(creata da loro) i poverissimi(creati da loro) e lo stato sociale(creato da loro)… ma… vuoi rivivere ancora per altri 5 anni, la distruzione programmata causata dal PD insieme quelli che predicano l’articolo 3 del TUE?

Attenzione alla propaganda del governo a ridosso delle elezioni, perchè in tutte le televisioni si dice che i dati migliorano (sì! Ancora una volta le stesse balle!) Ma ascoltate  invece Marco Durazzo, un giornalista della R.A.I.  un po più serio cosa dice su RAI3 TG linea notte, orario ben nascosto (ca le ore 01 del mattino)  del Venerdì 27 aprile 2018:

 

Allora: mentre tutti gridano ai buoni risultati del governo uscente, Marco Durazzo comunica il contenuto del “BES” da inviare all’ Unione Europea, con  i 3 indicatori economici del benessere (Reddito medio  – diseguaglianze – Istruzione e salute) con evidenti dati negativi per l’ Italia!

Ribadiamo:  vietato ascoltare cosa i governi dicono ma obbligatorio esaminare cosa essi fanno! E soprattutto non ascoltate le euroballe dette sulla Repubblica, l’ Espresso o  alla TV Rai  ma verificate i programmi reali che hanno sia prima che dopo le elezioni.

 

Fai anche attenzione che il mov. 5 stelle (nonostante i molti elementi validissimi sia moralmente che politicamente, super Di Battista ed anche altri), è per statuto  solo una nuova  appendice dell Eurozona (Di Maio)  come il PD!!

Se il PD /co Eurozona  rappresenta la vera distruzione dell’ economia italiana, perchè Di Maio che li ha combattuti apparentemente sempre e a tutto-campo,  fa di tutto invece  adesso, per dividere il centro destra con un Berlusconi che è gia stato ingiustamente silurato dall’ UE perchè sicuramente non ama l’ arrogante Unione Europea   e una lega Nord finalmente contro l’ Eurozona, (clikka anche quì su Salvini) giacche anche il mov.5stelle ha proclamato per anni l’ uscita dall Euro come soluzione a tutti i problemi? Noi abbiamo la certezza che segretamente a tavolino il PD e il mov.5stelle sono già insieme e recitano solo una apparente distanza e incompatibilità, per convincere (ingannare)  il popolo italiano che la loro collaborazione  rimane l’unica strada per un governo stabile mentre entrambi sono semplicemente al soldo dell’ Unione Europea per continuare ed ingrandire questo disastro già aborrito e rifiutato con il voto dagli italiani! “Speriamo” di no e ci dispiace per Di Battista e molti altri onesti politici del movimento che hanno fatto confluire al governo i voti di chi dice no all’ EUROPA,  ma se mov5stelle e PD  si mettono davvero insieme per continuare le politiche filo UE,  si arriverà alla guerra civile!

Auspichiamo una defezione in massa dei parlamentari del mov.5stelle verso altri partiti o una fondazione in tempi record di un nuovo partito che prenda le distanze dal filo-UE Di Maio e ritorni ciò che rappresentava il movimento prima di questo tradimento targato Eurozona ed   in tal caso anche la fine definitiva del mov.5stelle per alto tradimento alla fiducia datagli dagli italiani!

A voi, parlamentari onesti del mov5stelle, vi scongiuriamo di scappare immediatamente da ogni Di Maio filo-UE e dimostrare che avevate veramente tutte le buone intenzioni e a cuore per la vostra bella Italia ciò che sta negando il Di Maio e c. (c. non sta per Company ma sta per corrotti!) Gli occhi dell’ Italia e del mondo intero onesto sono con speranza tutti su di voi!

Ma tu Europeista e tu Piddino, voterai ancora loro.. anche quando sarai già emigrato all’ estero perchè ti hanno tolto i tuoi averi ed anche il pane e… scaricato da una nave con una valigia di cartone?

Scopriranno le carte in modo evidente fra poco e l’ EU continuerà a massacrare l’ Italia! Si spera di no?…-  Segue l’ articolo al seguire degli eventi.

©2018 Boris Smirnov

Cosa promette l’Unione Europea?ultima modifica: 2018-04-18T00:42:47+02:00da borissmirnov

Lascia un commento