Disclaimer

Share via email

Gentile lettore, il termine Desclaimer è inglese, una dichiarazione di esclusione di responsabilità.

Questo sito web non è da considerarsi testata giornalistica, non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001. Gli aggiornamenti sono da considerarsi solo periodici, quindi alcune informazioni sono  passibili di divenire inesatte a causa di avvenimenti futuri o post scriptum (intervenuti dopo la stesura del testo.) Ringraziamo in anticipo per ev suggerimenti di correzione.

Gli autori del Blog Euroexit si riservano il diritto di modificare, aggiornare, migliorare o cancellare i contenuti del sito senza preavviso.

Nel caso a fine articolo non si trovi la dicitura  “articolo soggetto ad aggiornamento in attesa di eventi futuri” si intende che esso dovrebbe rimanere uguale, a titolo definitivo.

Anche noi abbiamo la nostra dichiarazione di esclusione di responsabilità siapure atipica e ci obblighiamo a sconsigliare vivamente la lettura di questo sito per alcuni particolari soggetti a rischio che descriveremo, sottraendoci da ogni responsabilità per inopportunità, ansia, depressione  fino a possibili  danni psicologici  che potessero raggiungere un certo genere di lettori. Ne facciamo l’ elenco.

A chi è sconsigliato leggere Boris Smirnov

  1. Per chi è  allergico grave alla sana informazione. Leggere “Boris” è dannoso  per chi è affetto da queste patologie ed insieme odia etica e sani valori.  La verità a voi può solo fare male! 
  2. Chi,  dall’ attivista politico all’ Onorevole, sia pure per sola debolezza, è già determinato a fare ciò che vuole l’ establishment ovvero l’ Unione Europea. Evitate di leggermi. La verità a voi può solo fare male!
  3. Chi in generale  cerca conferme o supporti a comportamenti ed idee che sono contro il benessere collettivo ovvero contro l’ umanità.  La verità a voi può solo fare male!

Sconsigliamo caldamente ai tre gruppi a rischio sopra-indicati di leggere il Blog di Boris Smirnov!!

Scrivere in maniera “Boris”, può apparentemente voler dire anonimo o libero di scrivere quel che si vuole, o al contrario, poter dichiarare scottanti verità! Solo leggendo si può avere ogni conferma nel bene  e nel male.

Io scrivo comunque cosa succede a chi insegna cose vere oppure no!

Scrivere “Boris” o la verità ma in modo del tutto neutrale, consente il poter spiegare molti segreti  o cose che difficilmente emergono in un mondo sempre schierato.  Rimane una saggia e lecita libertà quella di  ascoltare tutte le “campane” per poter capire la verità. Non chiunque ha comunque il coraggio di raccontare esponendosi a pericoli.  Gli estremi nel bene e nel male, sono entrambi teoricamente raggiungibili nella stesura dell’ informazione, ma in realtà… solo in apparenza.  Nel’ Web infatti, scrivere grandi bufale o menzogne, rende esposti al più totale e spietato immediato ostracismo.

Se credi in ciò che scrivo,  rispondi in una sola parola… Boris! Con il tempo ti si replicherà educatamente con un semplice: Ho capito!

La corrente di pensiero Boris,  nulla di più…!

 ©2018 Boris Smirnov

Disclaimerultima modifica: 2018-06-26T13:07:20+02:00da borissmirnov