Creato da: je_est_un_autre il 04/11/2008
Date la colpa alla mia insonnia

Area personale

 

Archivio messaggi

 
 << Giugno 2017 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30    
 
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

Guarda, a dir molto siete in:

 
Citazioni nei Blog Amici: 114
 

Ultime visite al Blog

je_est_un_autrevanille_noirePaintedonmyheartpaperinopa_1974occhineriocchineriemma01ioguadagnolinedolcesettembre.1daunfioremarta_forsepa.ro.leneimieipassilunetta_08nataly_marcis
 

Ultimi commenti

Chi può scrivere sul blog

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

 

 
« Home Sweet HomeChe senso ha un rumore, ... »

Qualcosa è cambiato

Post n°39 pubblicato il 08 Giugno 2009 da je_est_un_autre

Mi conosco. In altre occasioni avrei cercato notizie, letto commenti, partecipato con passione a forum di elettori prevedibilmente delusi. Questa volta no.
Rimango freddo di fronte ai numeretti, oramai la stanchezza ha preso anche me. E' altro che cattura la mia attenzione - da tempo - ma ancor di più in questi giorni, e mi crea un certo allarme: una tragica, diffusa aggressività.

Sarà che sono mite. Massì, sono una persona mite.

Ieri mattina al seggio ho incrociato un vecchio amico, Gallo. Storica famiglia di sinistra, si è candidato, nella sorpresa generale, per una lista civica infarcita di personaggi impresentabili. Mi sta bene, ognuno fa le proprie scelte. Ma gli deve pure stare bene il mio disappunto, nel ricevere negli ultimi giorni tutta una quantità di sms che recitavano, più o meno: "Riprendiamoci il Comune! Alle Amministrative vota Gallo!". Ora, "riprendiamoci"?
Calma, ragioniamo. Emilia profonda, non so se avete presente. Fino a pochi anni fa, percentuali davvero bulgare di voti al PCI, sindaco che viaggiava sulla ZAZ (l'automobile sovietica), Feste dell'Unità in ogni periodo dell'anno.
"Riprendiamoci"? Non fatemi pensare male, cari civici. Troppo tardi, lo sto già facendo.
Comunque sia, all'ultimo sms "vota Gallo", giunto sabato (ma è consentito?), mi sono sentito di rispondere soavemente: "Col cazzo. In amicizia, naturalmente.".
Insomma, al seggio, Gallo mi è corso incontro, affiancato dal suo nuovo sodale, il capoccia fascistello di qui, un energumeno che ha l'aggravante di un'aria spocchiosa che sembra sempre dire "Io ho capito tutto e voi non avete capito un cazzo". Mi è corso incontro e mi ha detto: "Lorenzo sei un grande! il tuo sms mi è piaciuto. L'ho fatto vedere a tutti! Ci piacciono i tipi sanguigni!". Ridevano tutti e due e mostravano i denti. Erano davvero divertiti. A loro piacciono i tipi sanguigni.

Sarà che sono mite. Sarà. Ma può anche darsi che mi passi.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
Vai alla Home Page del blog