Creato da: je_est_un_autre il 04/11/2008
Date la colpa alla mia insonnia

Area personale

 

Archivio messaggi

 
 << Agosto 2022 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31        
 
 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

Guarda, a dir molto siete in:

 
Citazioni nei Blog Amici: 134
 

Ultime visite al Blog

je_est_un_autreEstelle_kil_tempo_che_verraOgniGiornoRingrazioArianna1921woodenshiplunetta_08QuartoProvvisoriocassetta2elyravElettrikaPsikemoon_Ilisa.dagli_occhi_bluriccardoacetosi
 

Chi può scrivere sul blog

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti gli utenti registrati possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 
 

 

 
« Che tempi, signora mia!Quella volta che »

Momenti

Post n°515 pubblicato il 26 Giugno 2022 da je_est_un_autre

Premessa: in questo post non c'è niente.
C'è però questo bar, si chiama "Gli occhiali dei vecchi", è in una zona di Bologna che non frequento molto.
Ora, questo locale ha una sorta di déhors, a lato, molto ombreggiato, con dei tavolini. A metà mattina, prevedibilmente, non c'è quasi nessuno.
Ieri sono passato a piedi lì davanti e ho dato in quella direzione un'occhiata distratta. C'erano solo due clienti: un signore con lo sguardo vacuo, seduto, sembrava non pensare a niente. Ad un altro tavolino ce n'era un altro, molto concentrato, sfogliava un giornale. Leggeva le notizie con l'attenzione di chi sta compiendo un atto di importanza vitale.
Tutto qui.
Eppure io non so perchè, a vederli così, questi due vecchi un po' beckettiani: l'uno che si lascia venire addosso il tempo, l'altro assorto come chi deve prendere decisioni importantissime per le sorti del mondo, ecco, ho sentito un po' di pena. Una pena che non so definire, forse ho visto noi, tutti, la nostra condizione, ma che ne so. Del resto l'avevo detto all'inizio, che in questo post non c'era niente. Scusate.

 
Condividi e segnala Condividi e segnala - permalink - Segnala abuso
 
 
Vai alla Home Page del blog