Nutri i tuoi demoni,

Immagine

@..©.♕

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Premere il pedale dell’acceleratore sul pavimento,

baciare gli zigomi delle donne desiderate fino a farle male,

farsi tatuare, battere gli occhiali contro i muri

e le museruole cantare canzoni ubriache per le strade,

saltare con un paracadute e sorridere ai bambini

dentro auto vicine attraverso il vetro dell’auto.

Nutri i tuoi demoni perché i tuoi demoni sei tu.

Sei vero, non pastorizzato, non raffinato,

non distillato e non filtrato da principi morali,

valori familiari, opinione pubblica, censura paterna.

Nutrili, altrimenti si mangeranno da soli e rimarrà

solo un involucro di ciò che è una persona.

L’involucro della personalità, gonfiato da complessi,

non sentimenti, desideri non realizzati

e non emozioni e fantasie irrealizzabili

invece di fiducia in se stessi.

Nutrili e non aspettare fino a quando loro stessi,

senza la tua conoscenza e il tuo desiderio,

scoppieranno in un momento.

Ti faranno a pezzi l’anima e,

lampeggiando luminosamente

da una sovrabbondanza di ossigeno,

bruceranno per sempre

o ti porteranno fino in fondo,

dove diventerai un eterno interprete dei tuoi vizi,

e non un regista delle tue avventure.

Nutri i tuoi demoni,

non vergognarti o aver paura di loro.

Lascia che gli altri li temano,

quelli i cui demoni sono morti da tempo.©.♕

 

 

 

 

 

 

 

 

 

♙ ♘ ♗ ♖ ♕ ♔ ♚ ♛ ♜ ♝ ♞ ♟

 

 

 

 

 

Nessun individuo potrà essere sottoposto a interferenze arbitrarie nella sua vita privata,

 

nella sua famiglia, nella sua casa, nella sua corrispondenza, né a lesione del suo onore

 

e della sua reputazione.

 

Ogni individuo ha diritto a essere tutelato dalla legge contro tali interferenze o lesioni.

 

(Dichiarazione dei diritti dell’uomo. art.12)

 

 

MUSICA

Share via emailSubmit to redditShare on Tumblr