Dedicato..

mywordsvagisha

 

 

 

 

 

 

 

Queste parole sono per le persone che fanno del loro meglio per riprendersi dal dolore che non dicono nulla agli altri. Sono per coloro che combattono le loro battaglie in silenzio, qualunque sia la loro ragione.

Per tutti coloro che combattono i loro demoni, che siedono in silenzio cercando di conquistare la vita e riprendersi da cose di cui non dicono nulla. Vivono in un posto terribile, lottando costantemente con se stessi, con le condizioni, con il mondo, con ciò che causa tanto dolore.

Si svegliano la mattina, cercando di non pensarci, ma ogni giorno alle prese con le stesse cose che li hanno lasciati esausti il giorno prima e lo fanno da soli, senza l’aiuto di nessuno.

Devi sapere che non sei solo. Forse hai un amico, un familiare, qualcuno a cui puoi rivolgerti che potrebbe non essere in grado di aiutarti direttamente, ma che può capire le tue difficoltà e il tuo dolore e chi ti sosterrà. Non farlo da solo, non combattere da solo contro il mondo e il dolore che hai dentro.

È la sensazione più solitaria del mondo, ma non deve esserlo. Fai del tuo meglio per recuperare e credere che avrai successo. Ma non pensare di essere completamente solo al mondo.

Share via emailSubmit to redditShare on Tumblr