Blog
Un blog creato da sara_1971 il 13/07/2007

S_CAROGNE

Avvertenze: questo è un blog, bipolare come i più comuni disturbi dell'umore

 
 

Sara

 

AREA PERSONALE

 
 

Vecchio Paz

Esistono persone al mondo, poche per fortuna, che credono di poter barattare una intera Via Crucis con una semplice stretta di mano, o una visita ad un museo, e che si approfittano della vostra confusione per passare un colpo di spugna su un milione di frasi, e miliardi di parole d'amore...

 

Cuor di Carogna

[01] ... [02] ... [03] ... [04]
[05] ... [06] ... [07] ... [08]
[09] ... [10] ... [11] ... [12]
[13] ... [14] ... [15] ... [16]
[17]
... [18] ... [19] ... [20]
[21] ... [22] ... [23] ... [24]
[25] ... [26] ... [27] ... [28]
[29] ... [30] ... [31] 
... [32]

 

Diario di una gravida

[01] ... [02] ... [03] ... [04]
[05] ... [06] ... [07] ... [08]
[09] ... [10] ... [11] ... [12]
[13] ... [14] ... [15] ... [16]
[17] ... [18] ... [19] ... [20]
[21] ... [22] ... [23] ... [24]
[25] ... [26] ... [27] ... [28]
[29] ... [30] ... [31] ... [32]
[33] ... [34] ... Il parto

 
Citazioni nei Blog Amici: 217
 

 

« D eci e lodeEmozioni »

La valigia sul letto è quella di un lungo viaggio

Post n°217 pubblicato il 19 Febbraio 2008 da sara_1971

e tu senza dir niente hai trovato il coraggio, con l'orgoglio ferito di chi poi si ribella, ma quando t'arrabbi sei ancora più bella

Mi sembra di avervi già detto di essere diventata una mina vagante dal punto di vista sociale, giusto? Giusto. Fato, destino, sorte: tutte cazzate. Ciascuno vuole che la propria vita abbia un senso. Bene, il mio non è tra quelle quattro malefiche mura che racchiudono anche il suoro.

E così su due piedi io sarei liquidato, ma vittima, sai tu, bilancio sbagliato.

Ormai da tanto ho abbandonato una concezione della vita da film Hollywoodiano: la mia è una esistenza fragile, eretta precariamente su fondamenta fatte da debiti perciò un solo errore di calcolo può far crollare miseramente il tutto. Parto. Il mio è un imperativo biologico. Sono alla ricerca di nuove ispirazioni: tocca andare a cercarle con pazienza in giro per farne una materia burrosa da spalmare su una fetta di carta.

Se mi lasci, non vale. (Se mi lasci, non vale), non ti sembra un po' caro il prezzo che  adesso io sto per pagare?

Dio ti sei già divertito ad incasinarmi la vita, ora ti sto offrendo questa chance: comincia a farti perdonare. Non so bene cosa farò in questa settimana. Potrei vestirmi di bianco e unirmi ad una setta per vendere incensi oppure viaggiare per strade polverose e redigere la versione sfigata dell’on the road che tanto ho amato.

Se un uomo tradisce, tradisce a metà, per cinque minuti e non eri più qua.

Infatti sarei un po’ di fretta. Ma traditrice no, quello mai. Diciamo che mi prendo qualche giorno di ferie: piangere in pubblico può inviare un messaggio leggermente negativo quindi deve essere evitato. E poi La Creatura ha bisogno di un po’ di aria fresca, mi sembra di averlo già scritto qualche riga più in alto.

Metti a posto ogni cosa e parliamone un po', io di errori ne ho fatti e di colpe ne ho ma quello che conta tra il dire e il fare è saper andar via ma saper ritornare.

Infatti tornerò. Come al solito vi lascio l’Erba ma stavolta c’è di più. Grazie ad un misterioso benefattore che vuole restare anonimo (ad essere precisi dovrei dire un inconsapevole benefattore, ovvero il marito di Erba, che ancora una volta non si è accorto del furto della sua carta di credito) potrò collegarmi da ogni dove. Mi sto tecnologicamente evolvendo, in maniera lenta, certo, ma costante: grazie alla nuova penna sarà come se non fossi mai partita. Contenti, vero? Vero?

Se mi lasci, non vale. (Se mi lasci, non vale), dentro quella valigia tutto il nostro passato non ci può stare.

Ad essere sinceri ho già grossi problemi a trovare lo spazio per il sacco di croccantini del cane e per le mie gallette, figuriamoci se adesso mi porto in spalla anche il mio sfigatissimo passato. L’unica bonaccia che mi infonde tranquillità è il sapermi proprietaria di una sola borsa e di un solo paio di stivali, anche se a punta. Un pezzo di specchio rotto che mi porto sempre appresso è il più maneggevole dei miei frammenti ed è in quello che mi rifletterò ogni giorno per essere sicura di rimanere fedele a me stessa.

A presto.

Se mi lasci, non vale. (Se mi lasci, non vale)

 
 
 
Vai alla Home Page del blog
 

 

Erba

erba_blog

 

Istruzioni per l'uso

Prima di scrivere minchiate a caso leggi

 

ULTIME VISITE AL BLOG

Binxustanmikniki.rcortese36sessoastralepassionepepefrescoilRediBastonilascrivanadelilah79SEMPLICE.E.DOLCEanok4u_2011Simona_Milanocuriositykilledthcatimmagini2013savychan
 

ULTIMI COMMENTI

Sat24, Sat 24 Pogoda, Prognoza pogody National...
Inviato da: Meteo
il 09/08/2018 alle 13:13
 
Sat24, Sat 24 Pogoda, Prognoza pogody National...
Inviato da: Weather
il 09/08/2018 alle 13:13
 
Sat24, Sat 24 Pogoda, Prognoza pogody National...
Inviato da: Speed Test
il 09/08/2018 alle 13:12
 
Sat24, Sat 24 Pogoda, Prognoza pogody National...
Inviato da: Pogoda
il 09/08/2018 alle 13:11
 
Sat24, Sat 24 Pogoda, Prognoza pogody National...
Inviato da: Sat24
il 09/08/2018 alle 13:11
 
 

NAUFRAGHI SPIAGGIATI

counter
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Luglio 2019 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31        
 
 

FACEBOOK

 
 

C'è post@ per me

[01] ... [02] ... [03] ... [04]
[05] ... [06] ... [07] ... [08]
[09] ... [10] ... [11] ... [12]
[13] ... [14] ... [15] ... [16]
[17] ... [18] ... [19] ... [20]

 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo i membri di questo Blog possono pubblicare messaggi e tutti possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom