Blog
Un blog creato da sara_1971 il 13/07/2007

S_CAROGNE

Avvertenze: questo è un blog, bipolare come i più comuni disturbi dell'umore

 
 

Sara

 

AREA PERSONALE

 
 

Vecchio Paz

Esistono persone al mondo, poche per fortuna, che credono di poter barattare una intera Via Crucis con una semplice stretta di mano, o una visita ad un museo, e che si approfittano della vostra confusione per passare un colpo di spugna su un milione di frasi, e miliardi di parole d'amore...

 

Cuor di Carogna

[01] ... [02] ... [03] ... [04]
[05] ... [06] ... [07] ... [08]
[09] ... [10] ... [11] ... [12]
[13] ... [14] ... [15] ... [16]
[17]
... [18] ... [19] ... [20]
[21] ... [22] ... [23] ... [24]
[25] ... [26] ... [27] ... [28]
[29] ... [30] ... [31] 
... [32]

 

Diario di una gravida

[01] ... [02] ... [03] ... [04]
[05] ... [06] ... [07] ... [08]
[09] ... [10] ... [11] ... [12]
[13] ... [14] ... [15] ... [16]
[17] ... [18] ... [19] ... [20]
[21] ... [22] ... [23] ... [24]
[25] ... [26] ... [27] ... [28]
[29] ... [30] ... [31] ... [32]
[33] ... [34] ... Il parto

 
Citazioni nei Blog Amici: 218
 

 

« Palese MacchieUn'estate fa »

L'ultima parola

Post n°338 pubblicato il 07 Luglio 2008 da sara_1971

Nel bene e nel male è finita. L’ultima parola è stata scritta e la maledetta Creatura ha spiccato il volo in direzione di una agenzia letteraria per l’editing.  

La triste deriva editoriale credo a questo punto inizi ora che la famigliola delle scrittrici inespresse se ne torna mestamente a casa: Erba con una valigia di tempo libero tra le mani, io con un avvoltoio presagio di fallimento a volteggiarmi sulla testa.

La malvagia entità che per mesi ha posseduto i nostri corpi ha la forma di un bislacco epistolario virtuale che non sappiamo quanto potrà essere apprezzato dai soliti  insensibili editori sempre in cerca del feticcio più appetibile su cui investire il proprio capitale.

La prospettiva di dover aspettare almeno due mesi per avere uno straccio di autorevole giudizio non illumina e non riscalda l’animo di chi, contro ogni evidenza, ha investito troppo tempo e troppa fiducia nell’impresa.

I latini definirebbero questo mio un mea culpa, uno psichiatra parlerebbe a buona ragione di alienazione infantile.

E’ stata una gestazione difficile che ha esitato in un parto doloroso: anche se con le parole hai dimestichezza e familiarità resta difficile spiegare l’urgenza che a volte ti prende nel mettere su carta il porcospino di ricordi molesti che ancora ti perseguita.

E’ un libro ingenuo, il nostro, e molto buonista nonostante le intenzioni, per ciò che mi riguarda forse una maniera di fare un pimpante occhiolino al destino. Sarebbe adesso superfluo ripetere quanto di autobiografico ci sia in quelle pagine:  siamo una coppia di esordienti e per di più siamo due blogger, già questo la dovrebbe dire lunga sulle patetiche introspezioni con cui ci siamo gingillate in questi mesi.

Chi valuta l’appetibilità di un libro? Chi lo stampa o chi lo compra?

E cosa raccoglie chi semina una promessa? A parte una mesta sfilata di tristezze e aspirazioni mancate, intendo.

Mi piacerebbe se per una volta gli eventi scivolassero via lisci e senza intoppi ma poi ci penso e mi dico che quelle malvagie entità che possiedono la mia tastiera, sebbene ambiziose, in fondo sono solo parole, e da quando in qua hanno tutta questa importanza?

Bene, anche oggi ho scritto la mia paginetta misantropa e piantato su carta  il nocciolo duro della mia preoccupazione, perciò mi posso ritenere soddisfatta.

E poi naturalmente tra qualche tempo ci ritroviamo qui a parlare del genio incompreso alla nessuno-mi-capisce, sia chiaro.

 

 
 
 
Vai alla Home Page del blog
 

 

Erba

erba_blog

 

Istruzioni per l'uso

Prima di scrivere minchiate a caso leggi

 

ULTIME VISITE AL BLOG

archetyponBinxusxileopowaquatsiPRONTALFREDOmino27la.cozzaGEGNOantonioilicorazio_dimauroperla755sagredo58phoenix_182kevinarnold0Drakkar77
 

NAUFRAGHI SPIAGGIATI

counter
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Novembre 2017 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30      
 
 

FACEBOOK

 
 

C'è post@ per me

[01] ... [02] ... [03] ... [04]
[05] ... [06] ... [07] ... [08]
[09] ... [10] ... [11] ... [12]
[13] ... [14] ... [15] ... [16]
[17] ... [18] ... [19] ... [20]

 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo i membri di questo Blog possono pubblicare messaggi e tutti possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom