Blog
Un blog creato da sara_1971 il 13/07/2007

S_CAROGNE

Avvertenze: questo è un blog, bipolare come i più comuni disturbi dell'umore

 
 

Sara

 

AREA PERSONALE

 
 

Vecchio Paz

Esistono persone al mondo, poche per fortuna, che credono di poter barattare una intera Via Crucis con una semplice stretta di mano, o una visita ad un museo, e che si approfittano della vostra confusione per passare un colpo di spugna su un milione di frasi, e miliardi di parole d'amore...

 

Cuor di Carogna

[01] ... [02] ... [03] ... [04]
[05] ... [06] ... [07] ... [08]
[09] ... [10] ... [11] ... [12]
[13] ... [14] ... [15] ... [16]
[17]
... [18] ... [19] ... [20]
[21] ... [22] ... [23] ... [24]
[25] ... [26] ... [27] ... [28]
[29] ... [30] ... [31] 
... [32]

 

Diario di una gravida

[01] ... [02] ... [03] ... [04]
[05] ... [06] ... [07] ... [08]
[09] ... [10] ... [11] ... [12]
[13] ... [14] ... [15] ... [16]
[17] ... [18] ... [19] ... [20]
[21] ... [22] ... [23] ... [24]
[25] ... [26] ... [27] ... [28]
[29] ... [30] ... [31] ... [32]
[33] ... [34] ... Il parto

 
Citazioni nei Blog Amici: 219
 

 

« Pasqua con chi vuoiIl buio oltre la siepe »

Pasquetta mistica

Post n°249 pubblicato il 24 Marzo 2008 da sara_1971

Chi è così saldo da non poter essere sedotto?
Dando l’inclinazione giusta all’umore pestilenziale che mi ha raggiunta puntuale in occasione delle feste (suppongo non ci sia la necessità di ripetere su questo blog la caratteristica comune a tutti i disadattati veri, ovvero l’odio viscerale nei confronti di qualsiasi giorno appaia segnato in rosso sul calendario), quest’anno ho radunato i miserabili della mia stessa specie (Geghe e Jay) e ho deciso di trascorrere la Pasquetta in un trullo dell’entroterra barese.
Premessa: La Saramobile giace in una officina meccanica ormai da giorni perciò si è reso necessario usufruire dell’auto dell’epatotossico che, incidentalmente, qualche settimana fa si è venduto i sedili posteriori per estinguere alcuni iniqui debitucci.
Sull’unico sedile anteriore si è accomodata Sara perciò Geghe ha dovuto percorrere la tratta Bari – Cisternino (appena 60 chilometri) sul pianale della punto bianca amorevolmente rivestito con la coperta del cane. D’altronde è Pasqua, sono arrivate le rondini, il sole intiepidisce l’aria: perché rinunciare ad un tentativo facile e proficuo di cacciarsi nei guai? Arrivati a destinazione ci accoglie la padrona di casa, tale Kali, una settantenne macilenta priva di quell’espressione di serenità che caratterizza i tratti di certi vecchi saggi, che vive in questo posto sperduto dimenticato da Dio e dagli uomini tra le sue collezioni di feticci.
Nonostante la coltre di fumo (di incenso, malpensanti) ad una prima non entusiastica occhiata Sara capisce che la destinazione d’uso del bagno coincide con quella della cucina e ciò potrebbe innervosire le frange più ortodosse della cosiddetta società civile. Se si aggiunge che un mefitico gattino color nero malocchio salta nel lavandino dopo aver appena rimestato le sue stesse feci nella vaschettina posta elegantemente vicino ai sanitari, la scenetta (su cui a breve planeranno gli avvoltoi dei servizi sociali) si quadretta da sola. Dicevamo, la padrona. Ci offre una tisana leggermente diuretica che farebbe urinare anche un cactus e si professa specializzata nel leggere. Cosa? Ma l’aura, naturellement…
Devo dire che la veemenza verbale della oratrice appena inizia ad esaminare il mio (difficile) caso contraddice la figura gracile e malmessa.
Allora.
Sembrerebbe che la mia aura sia un luccichio di fuochi fatui: dovrei essere generosa e benedire le creature che incontro sul mio cammino per riscattare un destino che non ha avuto la gentilezza di consultarmi e soprattutto dovrei praticare vita ascetica (la mia aura non lo sa ma io purtroppo già lo faccio) per affinare la percezione che ho del mio essere interiore. Insomma è normale che io sia leggermente bipolare perché pare che abbia una serie davvero impressionante di rimozioni da effettuare ma se continuo a torturarmi così in un paio di vite dovrei sciogliere tutto il mio karma.

 
 
 
Vai alla Home Page del blog
 

 

Erba

erba_blog

 

Istruzioni per l'uso

Prima di scrivere minchiate a caso leggi

 

ULTIME VISITE AL BLOG

xileopowaquatsiarchetyponPRONTALFREDOmino27la.cozzaGEGNOantonioilicorazio_dimauroBinxusperla755sagredo58phoenix_182kevinarnold0Drakkar77
 

NAUFRAGHI SPIAGGIATI

counter
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Ottobre 2017 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31          
 
 

FACEBOOK

 
 

C'è post@ per me

[01] ... [02] ... [03] ... [04]
[05] ... [06] ... [07] ... [08]
[09] ... [10] ... [11] ... [12]
[13] ... [14] ... [15] ... [16]
[17] ... [18] ... [19] ... [20]

 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo i membri di questo Blog possono pubblicare messaggi e tutti possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom