Blog
Un blog creato da sara_1971 il 13/07/2007

S_CAROGNE

Avvertenze: questo è un blog, bipolare come i più comuni disturbi dell'umore

 
 

Sara

 

AREA PERSONALE

 
 

Vecchio Paz

Esistono persone al mondo, poche per fortuna, che credono di poter barattare una intera Via Crucis con una semplice stretta di mano, o una visita ad un museo, e che si approfittano della vostra confusione per passare un colpo di spugna su un milione di frasi, e miliardi di parole d'amore...

 

Cuor di Carogna

[01] ... [02] ... [03] ... [04]
[05] ... [06] ... [07] ... [08]
[09] ... [10] ... [11] ... [12]
[13] ... [14] ... [15] ... [16]
[17]
... [18] ... [19] ... [20]
[21] ... [22] ... [23] ... [24]
[25] ... [26] ... [27] ... [28]
[29] ... [30] ... [31] 
... [32]

 

Diario di una gravida

[01] ... [02] ... [03] ... [04]
[05] ... [06] ... [07] ... [08]
[09] ... [10] ... [11] ... [12]
[13] ... [14] ... [15] ... [16]
[17] ... [18] ... [19] ... [20]
[21] ... [22] ... [23] ... [24]
[25] ... [26] ... [27] ... [28]
[29] ... [30] ... [31] ... [32]
[33] ... [34] ... Il parto

 
Citazioni nei Blog Amici: 219
 

 

« L'attimo fuggenteComing Back »

Cuor di Carogna 2

Post n°224 pubblicato il 26 Febbraio 2008 da sara_1971

La migliore è Lei: Lia Celi

Cara Lia,

mi chiamo Letizia e ho 35 anni. Vorrei un consiglio su un problema che mi fa stare malissimo, mi sento molto triste e piango, a volte temo di dover andare da uno specialista. Sette anni fa ho conosciuto un uomo di cui mi sono innamorata, ricambiata. Il nostro è un rapporto meraviglioso fatto di piccole tenerezze quotidiane e costanti attenzioni da parte sua. La relazione mi appaga da un punto di vista emotivo e insieme sessuale, non voglio annoiarti col racconto di questi anni felici passati insieme, lui è stato il mio primo grande amore, il problema è un altro. Pur essendo nei fatti diviso dalla moglie vive ancora sotto il suo stesso tetto per amore dei figli (sono separati in casa). Adesso però io non riesco più a reggere questa situazione e non mi accontento  di essere la sua compagna: vorrei insomma una relazione ufficiale, magari una convivenza. Ne ho parlato con lui ma sembra irremovibile: mi risponde che i bambini hanno ancora bisogno della sua presenza.

Ti preciso che nulla è cambiato e che da parte di entrambi c’è una intesa straordinaria a cui io non potrei mai rinunciare.

C’è qualcosa che mi dia una possibilità su un miliardo di fargli cambiare idea? Grazie e un forte abbraccio! Letizia

 

Risponde Lia Celi:

Letizia, lui è stato molto chiaro, anzi direi fin troppo onesto nel renderti subito consapevole delle sue intenzioni. Sono trascorsi sette anni e non puoi continuare a soffrire per una situazione che non ti soddisfa pienamente: tu vuoi un uomo al tuo fianco ogni giorno, non solo nei weekend. Bisogna saper accettare i dispiaceri e andare avanti. Se ci ostiniamo a desiderare solo quello che non possiamo avere, senza guardare avanti, senza cercare nuovi interessi e nuovi spunti per la nostra vita rischiamo di accartocciarci su noi stessi.

Allora apri la porta, cerca gli amici, scegli uno sport, parti per un week end, canta una canzone, fai una corsa in un prato... La vita è adesso Letizia e bisogna viverla. E ora ti dirò un segreto: qualche volta il secondo amore è meglio del primo...

 

Risponde Sara_1971:

Facciamo finta che tu sia seria, e cioè che a 35 anni suonati parli di questo gran figlio di furba come del tuo primo grande amore. Questo gradevole esemplare di aspirante divorziato in realtà è un misantropo che si scalda al fuoco degli amorevoli sms di cui ama farti oggetto e che durante la serata ti ricopre di amorevoli attenzioni, ti apre lo sportello dell’auto, paga con nonchalance il conto e compra qualsiasi fiore gli capiti a tiro: e sai che novità… alla moglie, per tradizione, sono riservati i pesci in faccia, i calzini da lavare e i bambini da prendere a ceffoni, mentre all'amante si dedicano i momenti migliori del sesso e i complimentoni che innalzano l'autostima.

Rifletti: sarebbe inutile e dannoso accollarti il peso di un uomo che tra non molto prenderebbe a frequentare qualche ragazzina di vent'anni più giovane, cercando altrove la tenerezza che non sa creare in coppia.

Questi uomini che peròspesso possiedono un matterello di considerevoli dimensioni (bisogna riconoscerlo), valgono quanto un acquazzone estivo: tolgono la polvere  e nulla più.

Un buon vecchio su e giù con un il tuo bel manzolone ogni tanto, qualche regalino costoso e siamo a posto. Se proprio cerchi un parassita da accudire prenditelo molto giovane ed inesperto: ti risulterà più facile educarlo. Se poi ti scopri masochista sappi che di tristi ammogliati alla penosa ricerca di un diversivo sessuale è pieno la rete: basterà aprire un blog per trovarne un altro perfettamente identico a questo.

Buon giro di giostra e fammi sapere eh!

 
 
 
Vai alla Home Page del blog
 

 

Erba

erba_blog

 

Istruzioni per l'uso

Prima di scrivere minchiate a caso leggi

 

ULTIME VISITE AL BLOG

archetyponorazio_dimauroBinxusperla755sagredo58phoenix_182kevinarnold0Drakkar77Elemento.Scostantehedo66mariotti.diegomaxicontemaxfasten.1sfizio65Danes0
 

NAUFRAGHI SPIAGGIATI

counter
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Giugno 2017 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30    
 
 

FACEBOOK

 
 

C'è post@ per me

[01] ... [02] ... [03] ... [04]
[05] ... [06] ... [07] ... [08]
[09] ... [10] ... [11] ... [12]
[13] ... [14] ... [15] ... [16]
[17] ... [18] ... [19] ... [20]

 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo i membri di questo Blog possono pubblicare messaggi e tutti possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom