Blog
Un blog creato da sara_1971 il 13/07/2007

S_CAROGNE

Avvertenze: questo è un blog, bipolare come i più comuni disturbi dell'umore

 
 

Sara

 

AREA PERSONALE

 
 

Vecchio Paz

Esistono persone al mondo, poche per fortuna, che credono di poter barattare una intera Via Crucis con una semplice stretta di mano, o una visita ad un museo, e che si approfittano della vostra confusione per passare un colpo di spugna su un milione di frasi, e miliardi di parole d'amore...

 

Cuor di Carogna

[01] ... [02] ... [03] ... [04]
[05] ... [06] ... [07] ... [08]
[09] ... [10] ... [11] ... [12]
[13] ... [14] ... [15] ... [16]
[17]
... [18] ... [19] ... [20]
[21] ... [22] ... [23] ... [24]
[25] ... [26] ... [27] ... [28]
[29] ... [30] ... [31] 
... [32]

 

Diario di una gravida

[01] ... [02] ... [03] ... [04]
[05] ... [06] ... [07] ... [08]
[09] ... [10] ... [11] ... [12]
[13] ... [14] ... [15] ... [16]
[17] ... [18] ... [19] ... [20]
[21] ... [22] ... [23] ... [24]
[25] ... [26] ... [27] ... [28]
[29] ... [30] ... [31] ... [32]
[33] ... [34] ... Il parto

 
Citazioni nei Blog Amici: 218
 

 

« Pioggia AcidaCosì lontano, così vicino »

La casetta del Dr. Moreau

Post n°331 pubblicato il 27 Giugno 2008 da sara_1971

Come i deboli e storpi spiriti si radunano sulla collina di Spoon River così Geghe, Jay e Il Ragazzino Clandestino nelle tiepide seratine primaverili convergono spesso in quella che una volta era casa mia e che attualmente potrebbe definirsi la nuova abitazione del Dr Moreau.
Precisazione: di questi tempi dopo due giorni trascorsi fuori dal frigorifero qualsiasi alimento modifica la sua personalità. Ma procediamo.
Sara di solito è impegnata in quelle che in gergo si chiamano priorità (scrivere cazzate nei post) perciò la cura del focolare è affidata ai 3 randagi che saltuariamente la occupano.
In questa inquietante scenografia la tranquillità (si fa per dire) viene interrotta da una funesta scampanellata. A causa della sua matrice scettica Sara va ad aprire la porta accompagnata da una premonizione nefasta e difatti si trova davanti la regina Madre.
Ambientazione (da centro di prima accoglienza):
Jay gastema trascinando al guinzaglio un cane recalcitrante che viene inseguito da un gatto infoiato*, il Ragazzino in zoccoli e boxer lava i piatti al ritmo di mp3, Geghe si gode sul balcone il tepore dei suoi giorni da disoccupato inanellando perline al ritmo gioioso degli osanna, ed il cane numero 2 ha una crisi epilettica sul tappeto (non ve l’avevo detto? Soffre di epilessia). Nell’aria un mistico aroma di incenso.
E’ superfluo a questo punto sottolineare che qualsiasi genitore piuttosto che sapervi degli idioti che passano il loro tempo (libero e non) a scrivere stronzate su Internet circondati da personaggi gravemente disturbati preferirebbero sapervi ostaggio di una rapina in banca.
Anche se con le parole hai una certa dimestichezza non è facile descrivere il vigore comunicativo di uno sguardo materno complesso ed irrisolto.
La visita si conclude con un breve racconto morale (la stringatezza non ha mai messo radici nell’albero genealogico_1971) che censuro per amore filiale. E anche perché, diciamolo, ad una blogger tendenzialmente sincera non si può chiedere sempre un resoconto esaustivo dei propri mazzi privati.
E anche per oggi la nostra porca figura ce la siamo guadagnata.
Beh, che dirvi? Ve l’ho ripetuto un miliardo di volte: da vicino nessuno è normale.

*Compendio di etologia applicata: allo squillo del campanello il cane (comprensibilmente) abbaia causando una feroce reazione del gatto che lo aggredisce in un reciproco fraintendimento comunicativo. La soluzione trovata finora è quella di legare il cane e trascinarlo velocemente in un’altra stanza ma la tecnica sembra non riscuotere un costante riscontro positivo perciò le ultime proposte (Jay et Ragazzino, Focus, 2008) sembrerebbero a favore dell’eliminazione totale del citofono, cosa che incornicerebbe maestosamente il nostro isolamento socio-cultural-mondano.

 
 
 
Vai alla Home Page del blog
 

 

Erba

erba_blog

 

Istruzioni per l'uso

Prima di scrivere minchiate a caso leggi

 

ULTIME VISITE AL BLOG

la.cozzaarchetyponBinxusxileopowaquatsiPRONTALFREDOmino27GEGNOantonioilicorazio_dimauroperla755sagredo58phoenix_182kevinarnold0Drakkar77
 

NAUFRAGHI SPIAGGIATI

counter
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Dicembre 2017 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31
 
 

FACEBOOK

 
 

C'è post@ per me

[01] ... [02] ... [03] ... [04]
[05] ... [06] ... [07] ... [08]
[09] ... [10] ... [11] ... [12]
[13] ... [14] ... [15] ... [16]
[17] ... [18] ... [19] ... [20]

 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo i membri di questo Blog possono pubblicare messaggi e tutti possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom