Blog
Un blog creato da sara_1971 il 13/07/2007

S_CAROGNE

Avvertenze: questo è un blog, bipolare come i più comuni disturbi dell'umore

 
 

Sara

 

AREA PERSONALE

 
 

Vecchio Paz

Esistono persone al mondo, poche per fortuna, che credono di poter barattare una intera Via Crucis con una semplice stretta di mano, o una visita ad un museo, e che si approfittano della vostra confusione per passare un colpo di spugna su un milione di frasi, e miliardi di parole d'amore...

 

Cuor di Carogna

[01] ... [02] ... [03] ... [04]
[05] ... [06] ... [07] ... [08]
[09] ... [10] ... [11] ... [12]
[13] ... [14] ... [15] ... [16]
[17]
... [18] ... [19] ... [20]
[21] ... [22] ... [23] ... [24]
[25] ... [26] ... [27] ... [28]
[29] ... [30] ... [31] 
... [32]

 

Diario di una gravida

[01] ... [02] ... [03] ... [04]
[05] ... [06] ... [07] ... [08]
[09] ... [10] ... [11] ... [12]
[13] ... [14] ... [15] ... [16]
[17] ... [18] ... [19] ... [20]
[21] ... [22] ... [23] ... [24]
[25] ... [26] ... [27] ... [28]
[29] ... [30] ... [31] ... [32]
[33] ... [34] ... Il parto

 
Citazioni nei Blog Amici: 219
 

 

« E sottolineo seD eci e lode »

Controdecalogo

Post n°215 pubblicato il 17 Febbraio 2008 da sara_1971

Ho ricevuto questo pvt, che eccezionalmente divulgo, malgrado lo sgradevole turpiloquio.

“Porcatroia. Anzi, porchetroie. L’avete visto Veltroni a “portaporta? Sì, stronze che non siete altro, lo so che l’avete visto o avrete letto i giornali con i suoi fottuti sondaggi. Avete scritto delle minchiate l’altro giorno. Il vostro cazzo di decalogo, il film del giornale del giorno dopo (a proposito è Accadde domani, di René Clair). Io mi sono fidato, e ho cominciato ad applicare il decalogo, maledizione. Invece ora si scopre che quelli là sono in rimonta. Ho già versato l’anticipo alle Orsoline per i miei figli e mi sono licenziato: il mio padrone mi ha baciato quando gli ho proposto le condizioni da voi suggerite. Ho ordinato la jacuzzi, maledette. Ora ditemi che cosa devo fare, anzi se state zitte e continuate a parlare di suori e creature fate meno danni”.

Ometto la firma per carità di patria, non voglio esporre questo sprovveduto alla vostra commiserazione. Perché noi abbiamo qui bell’e pronto il controdecalogo, da usare in extremis. Non ci facciamo trovare  impreparate come gli alleati di Mastella. Eccovelo, pure questo è gratis.

1)       Vi siete licenziati e vi fate pagare in nero? Ma lo sapete che il vostro datore di lavoro è passibile di denuncia? Fatevi dare una bella buonuscita e trasferitevi in Francia.

2)       Avete sfondato il tetto o fatto la veranda nella certezza del condono? Chi vi dice che lo scopriranno? Se proprio la questione non vi fa dormire procedete così: acquistate un po’ di pannelli solari, intascate il contributo regionale e coprite con quelli i lavori abusivi, fino a nuovo governo.

3)       Le Mediolanum o le Mediaset non sono un problema, rivendetele prima delle elezioni. La differenza sarà minima.

4)       Sull’imam rapito il centrosinistra ha messo il segreto di Stato. Torturate pure il vostro.

5)       Rivendete l’auto d’epoca a Scajola, intanto non muore comunque di fame.

6)       Distribuite preservativi e pillole a offerta libera a una manifestazione in difesa della 194. Bella figura con poca spesa.

7)       Denunciate al numero antiracket il mafioso che vi ha chiesto il pizzo per proteggere le vostre agenzie interinali sullo Stretto. E ditelo a Santoro. Altra bella figura, anche se la spesa è più alta. Quando ve le faranno saltare per aria, intascate il premio dell’assicurazione.

8)       Con la proverbiale lentezza dei giudici italiani, dubitiamo fortemente che in questi pochi giorni siate riusciti a concordare alcunché con qualcuno di loro. Il problema non esiste.

9)       Il circolo delle libertà tenetelo, esponete le foto dell’inaugurazione con la madrina. Questo blog si offre per pubblicarle. Ricordatevi di questo: nessun governo, da Craxi in poi, ha mai danneggiato SB.

10)    Scrivete umilmente al vescovo che nella scuola cattolica alla quale avete iscritto i vostri figli avete sentito parlare di atti di pedofilia e chiedetegli in coscienza un consiglio: dirlo o non dirlo alla polizia e ai giornali? Considerate la vostra retta (e forse qualcosa di più) come tornata sul vostro conto in banca. Unica controindicazione, rassegnatevi a riportare i vostri figli alla scuola pubblica (che comunque è tendenzialmente più sana).

 
 
 
Vai alla Home Page del blog
 

 

Erba

erba_blog

 

Istruzioni per l'uso

Prima di scrivere minchiate a caso leggi

 

ULTIME VISITE AL BLOG

archetyponorazio_dimauroBinxusperla755sagredo58phoenix_182kevinarnold0Drakkar77Elemento.Scostantehedo66mariotti.diegomaxicontemaxfasten.1sfizio65Danes0
 

NAUFRAGHI SPIAGGIATI

counter
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Giugno 2017 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30    
 
 

FACEBOOK

 
 

C'è post@ per me

[01] ... [02] ... [03] ... [04]
[05] ... [06] ... [07] ... [08]
[09] ... [10] ... [11] ... [12]
[13] ... [14] ... [15] ... [16]
[17] ... [18] ... [19] ... [20]

 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo i membri di questo Blog possono pubblicare messaggi e tutti possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom