Blog
Un blog creato da sara_1971 il 13/07/2007

S_CAROGNE

Avvertenze: questo è un blog, bipolare come i più comuni disturbi dell'umore

 
 

Sara

 

AREA PERSONALE

 
 

Vecchio Paz

Esistono persone al mondo, poche per fortuna, che credono di poter barattare una intera Via Crucis con una semplice stretta di mano, o una visita ad un museo, e che si approfittano della vostra confusione per passare un colpo di spugna su un milione di frasi, e miliardi di parole d'amore...

 

Cuor di Carogna

[01] ... [02] ... [03] ... [04]
[05] ... [06] ... [07] ... [08]
[09] ... [10] ... [11] ... [12]
[13] ... [14] ... [15] ... [16]
[17]
... [18] ... [19] ... [20]
[21] ... [22] ... [23] ... [24]
[25] ... [26] ... [27] ... [28]
[29] ... [30] ... [31] 
... [32]

 

Diario di una gravida

[01] ... [02] ... [03] ... [04]
[05] ... [06] ... [07] ... [08]
[09] ... [10] ... [11] ... [12]
[13] ... [14] ... [15] ... [16]
[17] ... [18] ... [19] ... [20]
[21] ... [22] ... [23] ... [24]
[25] ... [26] ... [27] ... [28]
[29] ... [30] ... [31] ... [32]
[33] ... [34] ... Il parto

 
Citazioni nei Blog Amici: 219
 

 

« EDULCORANTECose di casa »

RECENSIONI Matrimoni, bugie e appuntamenti di L. Carroll

Post n°37 pubblicato il 17 Agosto 2007 da sara_1971

“Matrimoni, bugie e appuntamenti” vorrebbe essere una satira dell’alta società newyorkese. Tra madri snob, baby sitter di lusso e bambini viziati si intrecciano le disavventure delle sorelle Marsh: Claire, fresca divorziata con tanto di figlioletta a carico e MiMi, single all’affannosa ricerca dell’uomo giusto.

Il richiamo alle sorelle March dei bei tempi andati risulta evidente già dalle prime pagine, nonostante i personaggi non abbiano nemmeno un quarto della caratura di quelli creati dalla defunta Alcott. La sfortunata Claire è costretta a trovarsi un lavoro dopo la fine del suo matrimonio (sventura, ahimè, comune ai più), nonostante il suo unico desiderio sembri essere quello di accudire sua figlia.  Sola contro tutti, unici riferimenti i suoi genitori (due allegri rintronati che passano la loro vita cucinando e scrivendo poesie illeggibili) e la sorella maggiore MiMi (che guarda caso un lavoro lo ha ma purtroppo le manca l’uomo), la nostra eroina si fa avanti battagliera tenendo per mano la piccola Zoe (età anagrafica 6 anni, età effettiva 22 anni ma con grave ritardo mentale). L’happy end è intuibile già da pagina 30 perciò solo i lettori più caparbi vanno avanti per le restanti 300 pagine.

Casomai questo fosse un romanzo autobiografico si comprende facilmente perché la zuccherosa Claire sia stata piantata dal marito per una donna più vecchia che pesa una cinquantina di chili e ha una pelle che luccica come un adesivo fluorescente esposto a raggi ultravioletti.

 Il libro costa, se non erro, 13 euro. Nel caso in cui abbiate tale somma da buttare al vento (ma anche meno, per carità) qui sotto troverete ABI e CAB della pezzente scrivente.

Grazie  

 
 
 
Vai alla Home Page del blog
 

 

Erba

erba_blog

 

Istruzioni per l'uso

Prima di scrivere minchiate a caso leggi

 

ULTIME VISITE AL BLOG

la.cozzaGEGNOantonioilicarchetyponorazio_dimauroBinxusperla755sagredo58phoenix_182kevinarnold0Drakkar77Elemento.Scostantehedo66mariotti.diegomaxicontemax
 

NAUFRAGHI SPIAGGIATI

counter
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Agosto 2017 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30 31      
 
 

FACEBOOK

 
 

C'è post@ per me

[01] ... [02] ... [03] ... [04]
[05] ... [06] ... [07] ... [08]
[09] ... [10] ... [11] ... [12]
[13] ... [14] ... [15] ... [16]
[17] ... [18] ... [19] ... [20]

 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo i membri di questo Blog possono pubblicare messaggi e tutti possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom