Blog
Un blog creato da sara_1971 il 13/07/2007

S_CAROGNE

Avvertenze: questo è un blog, bipolare come i più comuni disturbi dell'umore

 
 

Sara

 

AREA PERSONALE

 
 

Vecchio Paz

Esistono persone al mondo, poche per fortuna, che credono di poter barattare una intera Via Crucis con una semplice stretta di mano, o una visita ad un museo, e che si approfittano della vostra confusione per passare un colpo di spugna su un milione di frasi, e miliardi di parole d'amore...

 

Cuor di Carogna

[01] ... [02] ... [03] ... [04]
[05] ... [06] ... [07] ... [08]
[09] ... [10] ... [11] ... [12]
[13] ... [14] ... [15] ... [16]
[17]
... [18] ... [19] ... [20]
[21] ... [22] ... [23] ... [24]
[25] ... [26] ... [27] ... [28]
[29] ... [30] ... [31] 
... [32]

 

Diario di una gravida

[01] ... [02] ... [03] ... [04]
[05] ... [06] ... [07] ... [08]
[09] ... [10] ... [11] ... [12]
[13] ... [14] ... [15] ... [16]
[17] ... [18] ... [19] ... [20]
[21] ... [22] ... [23] ... [24]
[25] ... [26] ... [27] ... [28]
[29] ... [30] ... [31] ... [32]
[33] ... [34] ... Il parto

 
Citazioni nei Blog Amici: 219
 

 

« C'è post@ per me: I gra...Attendere prego »

CHERNOBYL

Post n°75 pubblicato il 28 Settembre 2007 da sara_1971

Se fino ad oggi avete creduto che Chernobyl fosse situata nell'Ucraina centro-settentrionale, nella provincia di Kiev, signori miei, vi siete sbagliati di grosso.

Se fino ad oggi avete pensato che l’Ilva fosse solo uno dei più grossi poli metallurgici del sud, signori miei, siete un po’ ingenui.

Dopo un esimio passato denso di leggi fantasma, controlli inesistenti e bollettini di una guerra sporca che annovera centinaia di incidenti sul lavoro, all’Ilva va giustamente  conferito il primato nella produzione di diossina in Italia.

E che è ‘sta roba, vi starete chiedendo…

Nulla di preoccupante, tranquilli, è solo un variegato gruppo di composti chimici ritenuti altamente cancerogeni che esplicano il loro effetto mortifero anche a livelli di accumulo molto bassi (traduzione: basta poco perché vi ritroviate in una gelida sala d’aspetto a salmodiare con le mani giunte).

Ma, ATTENZIONE, serie e provate ricerche in merito, finanziate dagli stessi Enti chiamati in causa (una su tutti: la multinazionale chimica Monsanto) hanno accertato che la diossina non può essere considerata un cancerogeno completo esplicando con certezza la sola attività di promotore tumorale.

Ma queste, voi mi direte, sono solo parole al vento: servono fatti, non pugnette e poi la lettura di cose che non ci riguardano notoriamente stanca. Ed infatti è per questo che piuttosto che continuare a scrivere la solita tiritera sulla conta annuale dei martiri da lavoro e da contaminazione preferisco invitarvi a cena.

Siate miei ospiti, suvvia.

Per antipasto cozze al vibrione (depurate, si intende, e direttamente provenienti dal lebbrosario sito nel porto di Taranto), a seguire un prelibato spaghettino vongole e mercurio, mozzarella alla diossina (una squisitezza) e cefalo femmina senza pinne (concedetemi di menzionare la celebre proprietaria di uno dei ristoranti più rinomati della zona che ora grazie alla vostra voglia di pesce gira in Porche) con contorno di verdure grigliate al copertone e sorcio in agrodolce (direttamente dai rigogliosi scoli fognari dell’adiacente quartiere Montemesola).

Il dolce, se avete ancora qualche cellula non cancerogena in corpo, siete invitati ad andarlo a prendere a Brindisi (polo petrolchimico) affinché il vostro oncologo di fiducia si diletti ad individuare più di un tumore dal nome improbabile prima di darvi la bella notizia.

 
 
 
Vai alla Home Page del blog
 

 

Erba

erba_blog

 

Istruzioni per l'uso

Prima di scrivere minchiate a caso leggi

 

ULTIME VISITE AL BLOG

xileopowaquatsiarchetyponPRONTALFREDOmino27la.cozzaGEGNOantonioilicorazio_dimauroBinxusperla755sagredo58phoenix_182kevinarnold0Drakkar77
 

NAUFRAGHI SPIAGGIATI

counter
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Ottobre 2017 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31          
 
 

FACEBOOK

 
 

C'è post@ per me

[01] ... [02] ... [03] ... [04]
[05] ... [06] ... [07] ... [08]
[09] ... [10] ... [11] ... [12]
[13] ... [14] ... [15] ... [16]
[17] ... [18] ... [19] ... [20]

 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo i membri di questo Blog possono pubblicare messaggi e tutti possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom