Blog
Un blog creato da sara_1971 il 13/07/2007

S_CAROGNE

Avvertenze: questo è un blog, bipolare come i più comuni disturbi dell'umore

 
 

Sara

 

AREA PERSONALE

 
 

Vecchio Paz

Esistono persone al mondo, poche per fortuna, che credono di poter barattare una intera Via Crucis con una semplice stretta di mano, o una visita ad un museo, e che si approfittano della vostra confusione per passare un colpo di spugna su un milione di frasi, e miliardi di parole d'amore...

 

Cuor di Carogna

[01] ... [02] ... [03] ... [04]
[05] ... [06] ... [07] ... [08]
[09] ... [10] ... [11] ... [12]
[13] ... [14] ... [15] ... [16]
[17]
... [18] ... [19] ... [20]
[21] ... [22] ... [23] ... [24]
[25] ... [26] ... [27] ... [28]
[29] ... [30] ... [31] 
... [32]

 

Diario di una gravida

[01] ... [02] ... [03] ... [04]
[05] ... [06] ... [07] ... [08]
[09] ... [10] ... [11] ... [12]
[13] ... [14] ... [15] ... [16]
[17] ... [18] ... [19] ... [20]
[21] ... [22] ... [23] ... [24]
[25] ... [26] ... [27] ... [28]
[29] ... [30] ... [31] ... [32]
[33] ... [34] ... Il parto

 
Citazioni nei Blog Amici: 219
 

 

« Happy daysAltro giro altra corsa »

Memorandum

Post n°277 pubblicato il 24 Aprile 2008 da delilah79

Mercoledì 23/4/2008. Ho chiesto un giorno di ferie. Trovata, con notevole anticipo, badante che mi sostituisca nello svolgimento delle mansioni universitarie.

Scaletta del da farsi.

Ore 7 - Sveglia. Due decaffeinati. Salutare il locatario d’utero altrimenti s’impermalosisce;

Ore 8 – Dare una pulita a questa tana lercia e riprendere marcos dall’amica cinofila affinché abbia tempo per ri-ambientarsi con il posto, dando parvenza d’essere sempre stato con me;

Ore 10 – Uscire per comprare lingerie provocante per gravide (evitare la commessa che, l’ultima volta, voleva venderci baby-doll in seta nera con enorme margherita bianca ad altezza di panza);

Ore 11.30 – Estetista. Compiere, almeno un’ora prima, adeguato training autogeno che consenta di soffrire in silenzio. “Il fine giustifica i mezzi (nonostante dolorosi) e richiede determinazione”!

Ore 13.30 – Spesa Ipercoop. N.B.: sarebbe cosa buona e giusta rammentarsi di portare con sé la nota e non dimenticarla -precisa e schematica e pronta ad uscire nella sua immaginaria giacchina beige - sul tavolo della cucina. Se comunque questa dimenticanza dovesse avvenire (come nel 98% dei casi!), fare appello al brandello di autocontrollo che ci accompagna in queste nostre giornate in costante ricerca di senso logico e ordinato, evitando di cadere nel capitolo “bestemmie e turpiloquio, sinonimi e contrari” che ci coglie puntuale (dopo aver frugato invano nella borsa) all’altezza dei Sali e tabacchi di Carmela. La poverina è già fin troppo provata dai nostri deliranti soliloqui.

Ore 15 – Aprire ricettario della nonna e convincersi che ci piace da morire cucinare. Indi, iniziare a preparare il Suo piatto preferito: parmigiana.

Ore 17 – Accelerare i tempi. Vabbè che è un piatto (per me) complesso, ma non è umanamente comprensibile che per fare una cazzo di parmigiana per quattro si sia ancora a questo punto!

Ore 18.30 – Infornare e cercare numero di Mister Gastrò. Assicurarsi che facciano parmigiana e ordinarne un vassoio che funga da paracadute a domicilio.

Ore 19 – Doccia lunga che tolga il puzzo di cucina dalla pelle. Ricordarsi di aprire finestra di cucina e salotto per creare corrente e consentire alla nebbia da olio bruciato di inquinare generosamente la città.

Ore 20 – Agghindarsi come la Madonna delle Grazie e attendere il ritorno del Dominus sul divano. Assumere posa plastica, simulando calma e pazienza, quasi noncuranza, oserei annotare!

Ore 20.05 – IMPORTANTISSIMO! Cancellare il numero dello spagnolo dal nostro cell. (Prudenza e costante negazione dei fatti).

Ore 21.

Ore 22.

Ore 22.30 - Sarai bloccato al ritiro bagagli.

Ore 22.45 - Inizio a temere me stessa, ma non mi do ascolto.

Ore 23. Chiamo tua sorella. Arrivi domani. (Domanda: come faccio ad essere così stra-maledettamente minchia?!).

Bigliettino amorevole per il tuo ritorno: CIAO, ABBIAMO PARMIGIANA PER I PROSSIMI SEI MESI. IL PROGRAMMA DEL MICRONDE E’ GIA’ IMPOSTATO. SCALDA, MANGIA, TACI. CI VEDIAMO STASERA, TARDI (Ho lavoro straordinario da recuperare). AH, BENTORNATO.

 

Venti e qualcosa-esima settimana.

 
 
 
Vai alla Home Page del blog
 

 

Erba

erba_blog

 

Istruzioni per l'uso

Prima di scrivere minchiate a caso leggi

 

ULTIME VISITE AL BLOG

xileopowaquatsiarchetyponPRONTALFREDOmino27la.cozzaGEGNOantonioilicorazio_dimauroBinxusperla755sagredo58phoenix_182kevinarnold0Drakkar77
 

NAUFRAGHI SPIAGGIATI

counter
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Ottobre 2017 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31          
 
 

FACEBOOK

 
 

C'è post@ per me

[01] ... [02] ... [03] ... [04]
[05] ... [06] ... [07] ... [08]
[09] ... [10] ... [11] ... [12]
[13] ... [14] ... [15] ... [16]
[17] ... [18] ... [19] ... [20]

 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo i membri di questo Blog possono pubblicare messaggi e tutti possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom