Blog
Un blog creato da sara_1971 il 13/07/2007

S_CAROGNE

Avvertenze: questo è un blog, bipolare come i più comuni disturbi dell'umore

 
 

Sara

 

AREA PERSONALE

 
 

Vecchio Paz

Esistono persone al mondo, poche per fortuna, che credono di poter barattare una intera Via Crucis con una semplice stretta di mano, o una visita ad un museo, e che si approfittano della vostra confusione per passare un colpo di spugna su un milione di frasi, e miliardi di parole d'amore...

 

Cuor di Carogna

[01] ... [02] ... [03] ... [04]
[05] ... [06] ... [07] ... [08]
[09] ... [10] ... [11] ... [12]
[13] ... [14] ... [15] ... [16]
[17]
... [18] ... [19] ... [20]
[21] ... [22] ... [23] ... [24]
[25] ... [26] ... [27] ... [28]
[29] ... [30] ... [31] 
... [32]

 

Diario di una gravida

[01] ... [02] ... [03] ... [04]
[05] ... [06] ... [07] ... [08]
[09] ... [10] ... [11] ... [12]
[13] ... [14] ... [15] ... [16]
[17] ... [18] ... [19] ... [20]
[21] ... [22] ... [23] ... [24]
[25] ... [26] ... [27] ... [28]
[29] ... [30] ... [31] ... [32]
[33] ... [34] ... Il parto

 
Citazioni nei Blog Amici: 219
 

 

« OutingQuesto magico mondo di pazzi. »

CdC - Poligamo

Post n°511 pubblicato il 13 Maggio 2009 da sara_1971

Ciao Letizia,

ti scrivo perché ho un grande problema…..Ho 45 anni, e sono felicemente sposato da 10 con una donna di due anni più piccola. Due splendidi figli di 8 e 5 anni. Appena ho conosciuto quella che poi sarebbe diventata mia moglie, siamo andati a vivere insieme in una piccola casetta… Per noi, 5 mesi di sesso sfrenato, senza paure, rapporti di qualsiasi tipo che avevamo senza costrizioni ne inibizioni, insomma il totale appagamento. Ma subito dopo il matrimonio le cose sono mutate. Quello che nella mia mente avrebbe dovuto essere l’inizio di uno splendido sogno, era nella realtà la fine di vivere il sesso da parte sua il quel modo. I figli, il lavoro (che grazie al cielo va a gonfie vele) e il resto hanno posto una gigantesca lapide sul discorso sesso, che da parte sua è da considerarsi chiuso. La mia passione per lei con il tempo è cresciuta sempre di più, in lei si è spenta! Solo sesso canonico, quello previsto regolarmente, guai ad azzardare qualcosa che vada al di fuori. Prima era tutto concesso, ora sono considerato quasi un malato solo perché ne parlo. Guai ad aprire il discorso dei cinque mesi di fidanzamento, lei li considera un’aberrazione, arrivando alcune volte addirittura a negare sfacciatamente di aver fatto questo o quello. Siamo una bellissima coppia istruita, fisicamente attraente (andiamo da sempre in palestra) insomma un duo invidiato da tutti. Io soffro molto per questo. La amo da morire, e vorrei poterlo fare fino in fondo, sentire veramente appagata la mia passione e la voglia di fare sesso con lei senza barriere, che ti assicuro è grande quanto il mare. Ultimamente anche il diavolo ci ha messo lo zampino: ho conosciuto una giovane donna separata con una figlia ventenne, entrambe molto attraenti. Mi vergogno quasi a dirlo ma dopo tanti anni di assoluta fedeltà alla mia bellissima compagna ho voglia di intraprendere una relazione extraconiugale. Ma non voglio impelagarmi in una situazione a cui sia la mamma che la figlia sembrano interessate.

Ho bisogno di un tuo consiglio.

Ti ringrazio, Federico

 

Risponde Letizia:

Cosa dirti Federico caro, a volte le persone cambiano, inspiegabilmente, improvvisamente o un po’ alla volta. Succede con gli amici, i fratelli, gli innamorati… quando si credeva di aver trovato la propria metà perfetta, l’amico fidato con cui trascorrere i bei momenti della vita… ecco che invece restiamo delusi, feriti, addirittura stupiti… Adesso però che i figli sono grandi, voi due sempre in forma, lei ancora bellissima e fatto basilare, il tuo desiderio è sempre più vivo, caro Federico, sei tu che devi portare a casa il risultato, sei tu che devi coronare il tuo sogno adesso. Tira fuori tutte le tue armi, metti giù un bel piano strategico, studia le tattiche, lavora di fantasia e seducila, stordiscila, ammaliala e falla cedere ai tuoi desideri. Ma senza parlarne troppo, non discuterne, non ricordare, fai tutto ciò con molta nonchalance, disinvoltura, distrazione... e, ti prego, non pensare più a situazioni assurde che potresti trovare fuori dal matrimonio: l’amore che provi per la tua compagna di vita non può e non deve essere distrutto da una relazione di solo sesso.

 

Risponde Sara_1971:

L’amore ha impeto solo quando è clandestino o, guarda un po’, mirato al soldo: quante volte ancora me lo dovete far ripetere, quante? Ragioniamo. Ormai vi trattate con l’educata correttezza di due estranei: lei sembra aver finalmente raggiunto la pace dei sensi (dopo aver giocato per 5 mesi al Pescatore con Lenza e Pesce che abbocca, performance davvero belle che però durano poco quando sono finalizzate ad un risultato) mentre adesso quotidiani picchi di  testosterone a te procurarono spiacevoli inconvenienti.

Ti capisco – eccome se ti capisco - povero Federico: ci sono momenti della vita in cui qualsiasi cosa guardi si trasforma inspiegabilmente in un oggetto fallico. Per tacere della palestra che, da che mondo è mondo, è la frustrazione verticale di un desiderio orizzontale. Per incorniciare il quadretto aggiungiamo che sei il classico poligamo incallito incapace di pensare per più di un’ora a qualcosa che non sia la topa.

Mumble mumble.  Hai ragione tu: la vita non può essere fatta solo di palestra, mojitos e Prada perciò l’unica soluzione sembrerebbe quella di trovare subito qualcuna disposta a dartela. Subito. Che te la sbatta in faccia affinché per favore sia finita ‘sta lagna. Ma a quanto pare Letizia non vuole dismettere quella effimera maschera di perbenismo di cui ormai si è fatta paladina: riconosco che, se pur triste, sia una scelta al passo con i tempi che vogliono le prostitute lontane dalla strada e stabilmente collocate in parlamento o nella propria casa. Ma tralasciamo. Quello che tu da uomo saggio e istruito, e soprattutto previdente, ti chiedi, invero neanche tra le righe, è quanto sia disposta a tollerare tua moglie nel caso ti scopra con l’amante e ti legni.

Ti dirò, mi sei senza dubbio simpatico: è certamente apprezzabile tu riesca ad affrontare la questione senza farti annebbiare il cervello dal testosterone, quindi come prima cosa ti consiglio di mettere al sicuro i tuoi sesterzi in Svizzera e di intestare le proprietà a tua madre e vedrai che tua moglie, posta di fronte all'alternativa di piantarti una rogna senza beccare un euro o trovare un altro rimbambito danaroso di cui il mondo è pieno, saprà essere saggia. Per quel che riguarda invece la copula clandestina sarò breve, certa di averti letto nei leggiadri pensieri: hai la possibilità di fartele entrambe, la giovane e la vecchia, perché non approfittarne?

 
 
 
Vai alla Home Page del blog
 

 

Erba

erba_blog

 

Istruzioni per l'uso

Prima di scrivere minchiate a caso leggi

 

ULTIME VISITE AL BLOG

archetyponmino27PRONTALFREDOxileola.cozzaGEGNOantonioilicorazio_dimauroBinxusperla755sagredo58phoenix_182kevinarnold0Drakkar77Elemento.Scostante
 

NAUFRAGHI SPIAGGIATI

counter
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Settembre 2017 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30  
 
 

FACEBOOK

 
 

C'è post@ per me

[01] ... [02] ... [03] ... [04]
[05] ... [06] ... [07] ... [08]
[09] ... [10] ... [11] ... [12]
[13] ... [14] ... [15] ... [16]
[17] ... [18] ... [19] ... [20]

 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo i membri di questo Blog possono pubblicare messaggi e tutti possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom