Blog
Un blog creato da sara_1971 il 13/07/2007

S_CAROGNE

Avvertenze: questo è un blog, bipolare come i più comuni disturbi dell'umore

 
 

Sara

 

AREA PERSONALE

 
 

Vecchio Paz

Esistono persone al mondo, poche per fortuna, che credono di poter barattare una intera Via Crucis con una semplice stretta di mano, o una visita ad un museo, e che si approfittano della vostra confusione per passare un colpo di spugna su un milione di frasi, e miliardi di parole d'amore...

 

Cuor di Carogna

[01] ... [02] ... [03] ... [04]
[05] ... [06] ... [07] ... [08]
[09] ... [10] ... [11] ... [12]
[13] ... [14] ... [15] ... [16]
[17]
... [18] ... [19] ... [20]
[21] ... [22] ... [23] ... [24]
[25] ... [26] ... [27] ... [28]
[29] ... [30] ... [31] 
... [32]

 

Diario di una gravida

[01] ... [02] ... [03] ... [04]
[05] ... [06] ... [07] ... [08]
[09] ... [10] ... [11] ... [12]
[13] ... [14] ... [15] ... [16]
[17] ... [18] ... [19] ... [20]
[21] ... [22] ... [23] ... [24]
[25] ... [26] ... [27] ... [28]
[29] ... [30] ... [31] ... [32]
[33] ... [34] ... Il parto

 
Citazioni nei Blog Amici: 219
 

 

« CaleidoscopioMai dire Mai »

Mai dire Mai

Post n°709 pubblicato il 17 Novembre 2010 da sara_1971

Non voltare le spalle a futuri possibili prima di essere certo che non hai niente da imparare da essi

 

 

Martedì 29 ottobre, ore 05.00 a.m.

L’ora in cui si sogna ancora ma anche l’ora per ritrovarsi in men che non si dica in un incubo Dylandogghiano (quello stramaledetto cellulare: devo ricordarmi di spegnerlo prima di andare a dormire).

Lei, Nostra Signora delle Sciagure (tutta pimpante): Ciao ti ho svegliato?

Io: No e perché mai? Alle 05.00 di solito mi alzo per andare a fare jogging. Dimmi pure (maledettaté).

Lei (soave): Ci siamo divertiti l’ultima volta io, te e la figacciona… vero?

Io (mi giro dall’altra parte sperando che la connessione cada): Ehhh … non sai quanto mi sono divertito… ma vieni al sodo dai: perché mi hai rott… ehm… chiamato a quest’ora?

Lei (improvvisamente imperiosa): Che fai per il weekend dei Santi?

E qui sono tante le cose che potrei rispondere … mi è arrivata la chiamata per la Legione Straniera, vado in Africa a dare una mano in un lebbrosario, avrei in programma di suicidarmi tu cosa mi consigli? Il gas, mi taglio le vene, mi butto da un palazzo o cosa? Invece rispondo, con un filo di voce: Niente, in programma non ho ancora niente.

Lei (pragmatica): beh allora ci si vede: devo salire al nord per lavoro giovedì, poi si passa il weekend insieme. Contento?

Io (sospiro): Non sai quanto. Scusa non ci siamo visti una ventina di giorni fa? Non hai altri amici da cui andare a romp ehm trovare?

Lei (con un tono di un’ottava superiore): NO! Prenota l’Hotel e prenota anche una camera per VoglioSara dato che sabato arriva pure lui.

Ora. Che  mi tocchi fare da balia a Sara ed alla sua amica figacciona mi scoccia un po’ ma ci può anche stare, tutto sommato. Ma anche VoglioSara adesso? E vabbè.

So che Sara_1971_braccine_corte e la Figacciona vogliono spendere poco perciò prenoto per le due bollettinare un alberguccio economico, per VoglioSara e per me invece due singole in un quattro stelle con tanto di centro benessere (si vive una volta solo no!?).

La mia singola è una figata unica, la doppia delle ragazze una topaia che non vi dico ma loro non se ne accorgono nemmeno. Piuttosto si dimostrano ansiose di organizzare la serata: Che fai: ci offri il giapponese stasera? Questo è l’esordio.

E certo, non sia mai mi possa rifiutare… (quattro, dico quattro portate di dolci giapponesi: mai invitare Sara a cena, MAI!).

Seconda sera offrono loro e infatti si va al cinese (tra un po’ mi verranno gli occhi a mandorla). Mi è permessa solo una portata a scelta tra primo e secondo. Si beve rigorosamente acqua di fonte. Probabilmente anche quella cinese, visto il saporaccio. Al termine della prelibata cena chiamo il cameriere e chiedo due biscottini della fortuna, che con un tocco di savoir faire Sara scarta e rompe con un pugno con la conseguenza di ricoprire di schegge i tavoli vicini (la classe non è acqua, io e la bimbo minchia ricambiamo lo sguardo inorridito di una coppia di fidanzati con un sorrisetto di quelli che lasciano intendere che la poverina non è normale per cui bisogna capirla).

La serata si conclude con Sara  e la figacciona che mi cacciano dalla stanza per lavarsi (perché non vai nella tua? Per carità, in quella topaia mi fa schifo!). Postilla: con un escamotage da Arsenio Lupin riesco a farle passare entrambe oltre la reception (con abiti di ricambio e calzari in mano) dove sfuggiamo all’occhio del mastino messo li di guardia ma non agli innumerevoli sorrisini ironici  dei clienti dell’Hotel che chissà cosa pensano (anvedi il ragazzino che se ne porta due alla volta in camera ma anche chissà dove le ha raccattate quelle due).

La devastazione dopo il loro passaggio ricorda quella lasciata dall’uragano Katrina: acqua, capelli, flaconi di shampoo rovesciati, asciugamani ridotti a tracci. Quando finalmente smammano e riesco a gettarmi sul letto mi guardo intorno e mi sembra di essere in un accampamento rom.

Mentre sono lì lì per addormentarmi arriva un  sms. Penso: se è lei giuro che domani faccio i bagagli e scappo. Ed invece no: è l’estratto conto della mia carta di credito che mi ricorda  una frase di Bach: Il legame che unisce la tua vera famiglia non è quello del sangue, ma quello del rispetto e della gioia per le reciproche vite.

Maledetta.

 

 

… continua

 

 
 
 
Vai alla Home Page del blog
 

 

Erba

erba_blog

 

Istruzioni per l'uso

Prima di scrivere minchiate a caso leggi

 

ULTIME VISITE AL BLOG

archetyponorazio_dimauroBinxusperla755sagredo58phoenix_182kevinarnold0Drakkar77Elemento.Scostantehedo66mariotti.diegomaxicontemaxfasten.1sfizio65Danes0
 

NAUFRAGHI SPIAGGIATI

counter
 

CERCA IN QUESTO BLOG

  Trova
 

ARCHIVIO MESSAGGI

 
 << Giugno 2017 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30    
 
 

FACEBOOK

 
 

C'è post@ per me

[01] ... [02] ... [03] ... [04]
[05] ... [06] ... [07] ... [08]
[09] ... [10] ... [11] ... [12]
[13] ... [14] ... [15] ... [16]
[17] ... [18] ... [19] ... [20]

 

CHI PUÒ SCRIVERE SUL BLOG

Solo i membri di questo Blog possono pubblicare messaggi e tutti possono pubblicare commenti.
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom