Community
 
imp.bianco
   
 
Creato da imp.bianco il 05/05/2006
Blog sui comics e sul cosplay
 

Onslaught vi invita a....


immagine
"Entrate nella Guida Marvel Comics,
non ve ne pentirete!"

 Una notte di caccia

Cliccando qui
troverete i miei
premi "D eci e lode"

 

 

Contatta l'autore

Nickname: imp.bianco
Se copi, violi le regole della Community Sesso: M
Età: 29
Prov: RM
 

Area personale

 

FACEBOOK

 
 

Tag

 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

Archivio messaggi

 
 << Luglio 2014 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30 31      
 
 

Ultime visite al Blog

cordaromarcosalvatore.signorettibeethoven_acamannascubidugambaro93annalisa.poppaperinopa_1974franzcinganoraffaellabraccifrancipprecicchioledivebeautyrollerO7giulio.maggiorottonome2000
 

Ultimi commenti

Grazzie!
Inviato da: Pour les enfants
il 01/08/2013 alle 11:06
 
ciao come posso contattare questa ragazza? vorrei sapere...
Inviato da: cassandra221
il 26/09/2012 alle 20:26
 
Complimenti per questo sito, sono rimasto impressionato...
Inviato da: Anto
il 17/09/2012 alle 15:29
 
ciao a tutti e complimenti
Inviato da: bingo online
il 17/09/2012 alle 13:01
 
Che bell'immagine
Inviato da: puzzle bubble
il 28/04/2012 alle 19:22
 
 

Chi può scrivere sul blog

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
 

I miei Blog Amici

- Freak_out_girl
- La mia arte
- Yukino
- xavier1962
- Cosplay blog
- Playthegame
- PoLdO CoMbInA GuAi!
- [The QUEST(ions)]
- angelyunie
- STOP!!
- eGanz
- ECLIPTICA
- Diablo
- Walt Disney..
- ME,MY SELF AND I
- Il mio mondo
- BlackDuck
- Sdoppiamo Cupido
- Il nido di Corva
- IL CRISPANESE
- Mirella Menciassi
- Colazione da Scarlet
- dragonflyblog
- The Beatles
- Around my heart...
- quattro zampe
- _/ROBERTA_
- XXI secolo?
- BRILLARE!!!!!
- AntiTroll
- *¤•Spazio pazzo..•¤*
- Cammino nella nebbia
- L'anima della spada
- VETRINE AI MACELLI
- SOLI CONTRO LA MAFIA
- dietro una maschera
- Dimmi cosa vuoi
- Il Blog di Fabio
- A VOLTE..RIFLETTO
- Passeggero del Vento
- musiCulturArte
- =DiaBoLika=
- insieme è meglio
- MINESTRONE
- Pensieri e Parole
- L'AMICIZIA
- BLOG BANNATO
- PcWorld
- mondo cinema
- CUCINA NEL MONDO
- gogiama
- La Toga Strappata®
- Scrivo film Tournee
- sognando il mare
- Genoa ti amo!
- ASTROFILOSOFO
- All'Opposto
- Mens Insana
- La mia galassia...
- evasodanotte
- lady hawke
- Fantasy
- vicissitudini
- Fiamme di carta
- Fairys Thoughts
- Novità in arrivo
- COLLEZIONANDO...
- Sussurri nellanima
- Firulì Firulà
- Minkiate2
- Greensunflower
- MenteLocale II
- LiVe ThE pAsSiOn...2
- The Be[A]st!
- GIUSTIZIA POETICA
- Sale del mondo....
- ! Call Sazu !
- RACCONTI DI ROMA
- BIAGIO&Friends
- Quanto poco tempo
- Pamboys Adventures
- Hello LEN*
- Sogni di cristallo
- CATODIC HYPNOSE
- anchio
- CHRISTIAN BALE BLOG
- Una carezza
- TheDaysLoveOf Pucca
- Pensieri Toffee
- *Sweet Samy*
- Lorecalles Blog
- Turbine Interno
- Superheroesonweb
- Sermemole.com BLOG
- utveckling
- Mosquitos Plaza
- MONDO PARALLELO
- Un nuevo comienzo
- [ Ideacrylica ]
 
Citazioni nei Blog Amici: 101
 
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

 

« Wolverine e gli X-Men Superman e la JLA »

Intervista a Giorgiacosplay

Post n°600 pubblicato il 26 Ottobre 2007 da imp.bianco
 

Il post di oggi è l'intervista alla più bella,più famosa e più brava cosplayer del Bel Paese,sto parlando della mitica Giorgiacosplay!

Ciao Giorgia, è un piacere farti quest'intervista , per prima cosa, presentati ai lettori del mio blog Uncanny X-Men.
Giorgia Vecchini, “in arte” Giorgiacosplay una ragazza come tante con una passione viscerale per il teatro,Harry Potter,i gatti, gli anni 80, le crepe, il Giappone, gli anime e i manga....e con giornate di 48 ore ;)

Com'è nata la tua passione per il cosplay?
E’ successo per caso.
Mi trovavo con altri amici ad un’edizione di Lucca Comics, la fiera del fumetto per eccellenza, dove era pratica usuale per i ragazzi dediti ai vari Giochi di Ruolo vestirsi come i vari personaggi del gioco in questione, per simulare combattimenti live. Pensammo allora che anche noi, amanti dell’animazione e dei manga, avremmo potuto presentarci a queste edizioni fieristiche con i nostri personalissimi costumi, in cosplay appunto. Questo accadde sul finire degli anni 90,eravamo davvero in pochi allora a girare per le fiere nei panni dei nostri personaggi preferiti, e nemmeno sapevamo che questo hobby fosse già stato codificato come “cosplay” e che in Giappone, sua patria d’origine, fosse una hobby dilagante già a partire dai primi anni ottanta. Quello che era nato per essere un approccio divertente con cui girare assieme ad altri amici per queste convention è diventato col passare del tempo uno dei miei hobby principali, considerato che oramai non mi limito solo a presenziare alle fiere, ma spesso collaboro nell’organizzazione e nella conduzione di questi contest... Da lì a qualche anno questo fenomeno sarebbe esploso facendo aumentare sempre di più il numero di appassionati che si avvicinano a questo mondo, arrivando a contare nelle gare dedicate anche più 400 partecipanti ! 
C'è stato qualcuno che ti ha fatto da “mentore” nel mondo dei cosplay? O che comunque è stato il tuo punto di riferimento?
No, nel 1997 sono stata io e chi ha iniziato con me , pioniera in questo campo, a dare vita al cosplay in Italia. Poi col tempo e con la diffusione si internet soprattutto ho avuto modo di vedere come veniva vissuta questa passione all’estero, al di fuori degli italici confini e soprattutto vedere come lavoravano gli stranieri e soprattutto con che qualità e risultati!.
 
Qual è stato il primo cosplay che hai fatto?

Sailor Mars, la guerriera di Marte
Invece qual è stato il cosplay che ti è piaciuto di più fare?

Probabilmente il Barone Ashura di Mazinga Z, un cosplay che mi snatura completamente che mi da grande soddisfazione a livello interpretativo. Mi posso sbizzarrire in facce terrificanti e pazze, fino a far piangere i bambini com’è accaduto allo scorso Comicon a Napoli. Son soddisfazioni eh….

L'ultimo cosplay che hai fatto qual è stato?

La Stella della Senna, una delle mie eroine preferite di sempre!
 
C'è un personaggio di cui vorresti fare il cosplay ma che ancora non hai fatto?
Ben più d’uno! Su tutti per ora c’è Pretty Jane il cigno dei Gatchaman, un classicone degli anni 80 targato Tastunoko !
Di solito come avviene la scelta di un cosplay da realizzare?
Gli step in linea di massima sono i seguenti :




  1. Personaggi che mi hanno particolarmente colpito, personaggi che trovo accattivanti, personaggi che trovo molto somiglianti specie dal punto di vista fisico e personaggi di cui si parla di realizzare un gruppo con colleghi/e, vengono archiviati in un faldone dal titolo “Projects” ( attualmente ne conta più di un centinaio tanto per rendere l’idea..)

  2. Al momento della scelta esamino i fattori : tempo, risorse economiche, fattibilità, e, se all’aperto, periodo climatico della fiera e spazi assegnati

  3. Quindi mi procuro i l materiale necessario ( spesso a dire il vero già ce l’ho in casa perché ogni volta che mi capita di trovare merce interessante, sian essi stoffa o accessori, li acquisto in previsione di un fantomatico utilizzo futuro) e stendo un progetto di realizzazione, facendo schizzi e stilando un ordine di esecuzione

  4. Una volta realizzato il costume, indossandolo ,con un’immagine innanz,i provo il make up e l’acconciatura, segnandomi una sorta di check-list a parte di tutto ciò che mi potrebbe servire in seguito ( alla fiera ad esempio) per reindossarlo alla perfezione


Quando tempo ci vuole per creare un costume?
Dipende sempre da che tipo di costume si intende realizzare e dalla propria disponibilità economica. Ce ne sono di ogni tipo, dai più semplici e poco dispendiosi ad altri talmente arzigogolati che richiedono mesi e mesi di lavoro per essere completati. Lo stesso vale per le stoffe e gli accessori. Più sono di qualità e più il costo del costume lievita; ad esempio le parrucche strane, colorate e di buona fattura in Italia sono difficili da reperire, a meno di accontentarsi di quelle che vendono per carnevale. Così molti cosplayer per ottenere buoni risultati sono costretti a ordinarle via internet importandole ad esempio dall’America, ma è evidente che i costi in questo caso salgono; del resto essere pignoli è anche una delle caratteristiche che contraddistinguono il cosplayer tipo.

C'è qualcuno che ti aiuta nella preparazione dei costumi e di solito quando dura la preparazione dei costumi?
 Gli accessori te li crei da sola o li compri da qualche parte?
Si, lavoro in tandem con un team vincente e ne sono veramente orgogliosa. Mia madre mi aiuta molto con la parte sartoriale , mentre mi padre, fabbro e falegname, mi costruisce i vari accessori al grezzo. La parte della ricerca dei materiali è senza dubbio quella che prediligo. E’ stimolante cercare scovare in negozi, bancarelle o in soffitta, materiali di recupero od oggetti che potrebbero diventare tutt’altro per il nostro scopo. Ormai so a grandi linee come muovermi nella ricerca dei tessuti o materiale di altra natura, ma in questi anni ho imparato delle sacrosante verità: non si butta mai via niente e soprattutto si acquistano le cose più improbabili quando si trovano, potrebbero sempre tornare utili- e normalmente lo fanno- nel momento in cui meno ce lo immaginiamo. Una volta , in pieno agosto, sono andata a supplicare quelli del garden center di tirami fuori dai magazzini le palline di Natale..non so se mi spiego ;)

Hai sicuramente partecipato a dei contest durante le fiere, ecc... , hai mai vinto qualche premio?
Diversi. Il più importante è stato il titolo mondiale, come best world cosplayer al World Cosplay Summit di Nagoya nel 2005.
Che vuol dire per te essere cosplayer?
Innanzitutto direi tanta voglia di sperimentare e mettersi in gioco. Fare cosplay significa avere voglia di mettere alla prova le proprie capacità, non solo sul piano strettamente sartoriale, cui spesso mamme o parenti zelanti ci vengono incontro, ma anche prettamente manuale. Ci si può trovare ad avere a che fare con la fabbricazione di armi, scettri, diademi ed altri ammennicoli di varie fogge e materiali, e in qualche modo bisogna ingegnarsi. Questo aspetto a mio avviso è molto stimolante, e credo sia proprio la progettazione e la ricerca dei materiali e delle stoffe giuste la fase che prediligo. Inoltre bisogna fare attenzione nella scelta del personaggio. Meglio lavorare su qualche personaggio che non solo sentiamo affine ma che, per quanto possibile, ci sia somigliante. Ovvio che lenti colorate, parrucche e altri escamotage ci vengono abbondantemente incontro, ma avere una buona base di partenza aiuta non poco. Oltre alla fattura del costume inoltre non va trascurata l’interpretazione, ovvero la parte “player”, quella cioè che ci fa immedesimare nel personaggio, muoverci e atteggiarsi esattamente come lui. Questo evidentemente implica una conoscenza approfondita anche del carattere, delle movenze e della gestualità che gli appartengono. Tra l’altro mediamente un cosplayer posa per qualche centinaia di foto a ogni fiera, e spesso gli stessi fotografi esigono una posa plastica dal loro beniamino...non si può certo deluderli no?
Cosa rispondi a chi dice che essere cosplayer è una cosa da bambini?
 
E’ la stessa cosa che penso quando vedo 11 giocatori pagati miliardi correre dietro una palla....

Giorgia cosa si prova ad essere una delle cosplayer più famose di questo paese? Soddisfazione quando arrivano consensi, proposte, complimenti e inviti all’estero che riconoscono e ufficializzano la mia posizione. Delusione per le invidie e le lingue velenose che si sprecano in rete e rabbia quando scrivono un libro ispirato alle mie gesta senza che io sia interpellata.
Hai fatto il cosplay di Elektra,di Wonder Woman e di Witchblade...hai in programma di fare altri cosplay tratti dai comics?
Si in un futuro non troppo prossimo avrei in programma la versione classica di Cat Woman- Selina Kyle, con tutina viola, viola, Huntress di Batman e entro fine anno direi la Gatta Nera di Spiderman..possono bastare? ^_^
Quale supereroina vorresti fare tra Jean Grey,la Vedova Nera e Power Girl?

Direi senza dubbio la Vedova Nera..ho scoperto un’anima fetish ultimamente
:D 
Qual è il primo cartone che hai visto ed il primo fumetto che hai letto?
Ero tanto piccina, sarà stato Heidi probabilmente ^_^ Mentre i primi manga che ho letto erano quelli pubblicati sulla defunta Mangazine ( Uruseyatsura, mai the psychic girl)
Invece quali sono il tuo cartone ed il tuo fumetto preferito?
Vado con la mia top list ^_^ Per quanto concerne gli anime, essendo cresciuta con l’animazione dei gloriosi anni 80, le mie preferenze vanno a
Uruseyatsura ( Lamu’ in Italia)

L’
Incantevole Creamy e molte altre maghette
Orange Road ( E’ quasi magia Johnny!)

Pollon

I cavalieri dello Zodiaco

Yattaman

Mentre sul versante manga, sono decisamente orientata verso il genere shojo ( manga per ragazze) come Hana Yori Dango, Nana, Peach, Candy Candy e alcuni classici come Black Jack o le opere del maestro Mitsuru Adachi
Qual è il personaggio che più ti piace nei fumetti e nei cartoni e quello che invece ti sta più antipatico?
Oddio come si fa a rispondere a queste domande così manichee? *_* Tra i personaggi che preferisco ci sono senz’altro Black Jack del grande Tezuka, Candy candy, Masumi Hayami e Maya di Glass no kamen, Oscar, Capitan Harlock e altri. Tra quelli che non sopporto penso che Chibiusa di SailorMoon li possa riassumere un po’ tutti.
Oltre al cosplay quali sono le altre tue passioni?
Teatro, cinema e canto. Milito infatti nella cover band di cartoni animati del mantovano, nota come “Le Canne di Sampei “: mi diverto un sacco!

Sono usciti al cinema molti film sui supereroi...qual'è il tuo preferito? E quello che invece ti piace di meno?
Temo di non averli visti tutti. Però posso dire che Spiderman non mi è dispiaciuto (o forse sono di parte perché apprezzo Sam Raimi ), i primi due capitoli in particolare, e nemmeno l’ultimo Superman. Ho qualche riserva invece sui Fantastici 4.  
Leggi i comics della Marvel? E i manga?
Leggo Fathom…quando esce :P Di manga invece a bizzeffe, specialmente genere shojo e fantasy. Alcuni esempi tra quelli in corso? Nana, Claymore, Bersek, Trinity Blood, Parfait Tic, Inuyasha, Clover, XXX Holic, Tsubasa Chronichle, kamikaze kaito Jeanne…
Qual è l'X-Men che ti piace di più?

Ciclope ha il suo perché, ma nella versione cinematografica ho avuto occhi solo per Logan- Wolverine….Hugh Jackman ..lo adoro!

Hai un sito web?
Certamente, http://www.giorgiacosplay.com
Quali sono i tuoi progetti per il futuro?
Laurearmi!!!!! ( sono anni che lo dico, mi manca un esame che non riesco a trovare il tempo di preparare ;_;)
I sogni nel cassetto?
Tanti, troppi, ma incrocio le dita e non lo rivelo per scaramanzia, vuoi mai che qualcheduno si avveri?

Giorgia spero che quest'intervista ti sia piaciuta, grazie di tutto, sei stata veramente gentile!
Inzomma ti ho dovuto correggere tutti i qual è che hai scritto con l’apostrofo :PPP……

 
 
 
Vai alla Home Page del blog