Creato da imp.bianco il 05/05/2006
Blog sui comics e sul cosplay
 

Onslaught vi invita a....


immagine
"Entrate nella Guida Marvel Comics,
non ve ne pentirete!"

 Una notte di caccia



 

Contatta l'autore

Nickname: imp.bianco
Se copi, violi le regole della Community Sesso: M
Età: 36
Prov: RM
 

Area personale

 

Tag

 

Cerca in questo Blog

  Trova
 

Archivio messaggi

 
 << Maggio 2021 >> 
 
LuMaMeGiVeSaDo
 
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31            
 
 

Ultime visite al Blog

bimbayokotuttocartoni74roby_roby1969cassetta2geom.battistinijenny.elenaamm.italiastheShiva_Abaraiolgy120carlaforlinosergio.marikagiuppa71cambuligpfranchinacinelli
 

Ultimi commenti

Impegnatevi di più con i post non posso essere l'unico...
Inviato da: cassetta2
il 03/08/2020 alle 12:00
 
Alive?
Inviato da: Alive
il 14/06/2019 alle 03:53
 
Alive?
Inviato da: Alive
il 14/06/2019 alle 03:52
 
ho letto molto volentieri questo articolo.Ciao da Artecreo
Inviato da: sexydamilleeunanotte
il 13/09/2016 alle 13:56
 
davvero bella.
Inviato da: Sara
il 05/01/2015 alle 11:15
 
 

Chi può scrivere sul blog

Solo l'autore può pubblicare messaggi in questo Blog e tutti possono pubblicare commenti.
 

I miei Blog Amici

- Freak_out_girl
- La mia arte
- Yukino
- xavier1962
- Cosplay blog
- Playthegame
- PoLdO CoMbInA GuAi!
- [The QUEST(ions)]
- angelyunie
- STOP!!
- eGanz
- ECLIPTICA
- Diablo
- Walt Disney..
- ME,MY SELF AND I
- Il mio mondo
- BlackDuck
- Sdoppiamo Cupido
- Il nido di Corva
- IL CRISPANESE
- Mirella Menciassi
- Colazione da Scarlet
- dragonflyblog
- The Beatles
- Around my heart...
- quattro zampe
- _/ROBERTA_
- XXI secolo?
- BRILLARE!!!!!
- AntiTroll
- *¤•Spazio pazzo..•¤*
- Cammino nella nebbia
- L'anima della spada
- VETRINE AI MACELLI
- SOLI CONTRO LA MAFIA
- dietro una maschera
- Dimmi cosa vuoi
- Il Blog di Fabio
- A VOLTE..RIFLETTO
- Passeggero del Vento
- musiCulturArte
- =DiaBoLika=
- insieme è meglio
- MINESTRONE
- Pensieri e Parole
- L'AMICIZIA
- BLOG BANNATO
- PcWorld
- mondo cinema
- CUCINA NEL MONDO
- gogiama
- La Toga Strappata®
- Scrivo film Tournee
- sognando il mare
- Genoa ti amo!
- ASTROFILOSOFO
- All'Opposto
- Mens Insana
- La mia galassia...
- evasodanotte
- lady hawke
- Fantasy
- vicissitudini
- Fiamme di carta
- Fairys Thoughts
- Novità in arrivo
- COLLEZIONANDO...
- Sussurri nellanima
- Firulì Firulà
- Minkiate2
- Greensunflower
- MenteLocale II
- LiVe ThE pAsSiOn...2
- The Be[A]st!
- GIUSTIZIA POETICA
- Sale del mondo....
- ! Call Sazu !
- RACCONTI DI ROMA
- BIAGIO&Friends
- Quanto poco tempo
- Pamboys Adventures
- Hello LEN*
- Sogni di cristallo
- CATODIC HYPNOSE
- anchio
- CHRISTIAN BALE BLOG
- Una carezza
- TheDaysLoveOf Pucca
- Pensieri Toffee
- *Sweet Samy*
- Lorecalles Blog
- Turbine Interno
- Superheroesonweb
- Sermemole.com BLOG
- utveckling
- Mosquitos Plaza
- MONDO PARALLELO
- Un nuevo comienzo
- [ Ideacrylica ]
 
Citazioni nei Blog Amici: 101
 

Banner

 
 
RSS (Really simple syndication) Feed Atom
 

 

« Checklist e Romics Incredibile Hulk »

Romics

Post n°576 pubblicato il 03 Ottobre 2007 da imp.bianco
 

L'uomo aveva una giacca bianca con il colletto color oro. I bordi delle maniche erano viola con striature oro. Una fascia,sempre viola ed oro, attraversava,in diagonale, la giacca. Anche i pantaloni erano bianchi con striature viola ed oro ai fianchi. L'uomo portava un basco color del giglio con disegnato,in oro il tetraktis imperiale. Il suo mantello,sempre di colore viola, svolazzava al vento. Nel fodero nero si vedeva l'impugnatura di una spada a due mani.
“E lei da cosa sarebbe travestito?”
“Non si vede da me!” pensò Impero,ma poi si ricordò che nessuno sapeva della sua identità. O meglio,poche persone sulle Terra sapevano la sua vera identità. Quindi decise di inventarsi una balla.
“Da Francesco Giuseppe,Imperatore dell'Austria-Ungheria!”
“Uhm...questo è il Romics...non una fiera storica...” disse l'uomo ridendo insieme all'altro addetto che controllava i costumi.
“Ma io ho anche una bella spada!”
Impero estrasse la mitica Spada dei Sette Sigilli Ancestrali. La lama lucida risplendeva sotto i raggi caldi del sole. Le sette pietre brillavano di luce propria. L'uomo rimase a bocca aperta. La spada era magnifica,sembrava quasi che la sua stessa lama fosse avvolta da una strana luce bianca.
“Quella spada è finta,giusto?”
“Certo! Crede che potrei portare un'arma vera?”
“Può passare,avanti un altro.”
Davanti all'uomo si presentò il dio della morte Anubis,a petto nudo, con indosso solo un kilt azzurro. Dietro di lui c'era Mad Dog,in forma demoniaca. Il demone per una volta nella sua vita che non fosse una battaglia,poteva mostrare la sua vera forma in mezzo agli umani.
“Ma non ha freddo?”
“Freddo? Sono il dio della morte. Non sento freddo.”
“Ah ok. Potete passare tutti e due. Avanti il prossimo!”
Mad Dog e Anubis raggiunsero Impero che si stava incamminando verso la fiera vera e propria. C'erano molte persone,molti cosplayer travestiti dai più disparati personaggi dei manga e dei comics. Lo spazio era grandissimo,i padiglioni che ospitavano la fiera erano belli e moderni. Ai padiglioni si accedeva tramite un passaggio sospeso a sei metri di altezza. Tramite le scale mobili si poteva scendere anche al livello inferiore.
“Sono quasi le due...devo andare dai Raggi Fotonici. Poi alle cinque c'è la presentazione di Licia Trosi e di Francesco Falconi.”
“Licia Troisi è l'autrice delle Cronache del Mondo Emerso!” disse sognante Mad Dog
“Mio signore,direi di separarci,per fare ognuno quello che vuole...”
“Mi sembra un'ottima idea,Anubis. Ci rivedremo tutti e tre nella Sala A alle 17,00 per la presentazione! Faremo come stabilito.”
“Si certo mio signore!” rispose il dio della morte.


Erano quasi le cinque del pomeriggio,Anubis e Mad Dog si trovavano già davanti alla sala che avrebbe occupato la presentazione degli scrittori fantasy. Vicino ai due c'erano una giovane ragazza,vestita da elfo dei boschi,ed un ragazzo.
“Certo che quel tipo è strano...” disse a bassa voce la ragazza.
“Cosa vorresti dire Seferdi?”
“Mecha,guardalo,è vestito da dio della morte egizio!”
“Parlò quella vestita da elfo.”
“Però il tizio che gli sta accanto,quello travestito da demone,ha veramente un bel cosplay!”
“Demone cornuto rosso e dio della morte...mi dovrebbe far ricordare qualcosa...” disse il ragazzo.
“Ma quella è Licia con il marito e con Francesco Falconi!”
“Cosa? Dove? Finalmente la conosco!”
“Mio signore,è arrivata con lei c'è suo marito Giuliano e lo scrittore Francesco Falconi.” comunicò telepaticamente Anubis ad Impero.
Mad Dog appena vide che stava arrivando la sua scrittrice preferita,si fiondò davanti a lei e l'abbracciò con le lacrime agli occhi.
“I tuoi libri sono fantastici!”
“Soffoco!” disse Licia
“Oh si scusami! Sono troppo emozionato! Io tuoi libri sono troppo belli! Sei bravissima!”
“Ehm,Mad Dog,ci sono altre persone che vorrebbero parlare con la scrittrice...” disse Anubis che continuò rivolto a Licia Troisi “Lo scusi,sembra un adulto,ma in realtà è un bambino!”
“Non si preoccupi!”
“Queste sono sicuramente le persone più strane che io abbia mai visto” disse,sottovoce, Giuliano alla moglie.
Mecha e Seferdi si avvicinarono a Licia,guardando intimoriti quei due strani tizi che ora se ne stavano leggermente in disparte,confabulando tra loro.
“E' un piacere conoscerti Mecha.” disse Licia stringendo la mano al ragazzo.
“Seferdi sei fantastica come sempre!” disse Francesco Falconi.
“Grazie Francesco!”
“A proposito di Franceschi...ne manca uno..” disse Mecha
“E' vero...imp.bianco ha detto che veniva...” gli rispose Francesco.
“Sta arrivando,si scusa per il leggero ritardo” disse Anubis intromettendosi nel discorso.
“Lo conoscete?”
“Certo Signore Troisi.” le rispose il dio della morte.
Il cielo si oscurò improvvisamente,delle grandi nubi nere coprirono il sole. Un vento intenso ed innaturale sferzò la zona della Fiera. Una strana musica iniziò a propagarsi nell'aria.
“O cavolo...è Phoenix Rises..”
“Hai ragione Mad Dog vuol dire che è arrabbiato,vi prego di mettervi dietro di me.” disse Anubis
“Perché cosa sta succedendo?” chiese il marito di Licia
“Sta arrivando Impero...” disse il demone.
“Impero...ora ricordo! Voi due siete Mad Dog e Anubis...ma cosa sta succedendo?” chiese Mecha
Proprio davanti alla sala A della Nuova Fiera di Roma si formò un portale violaceo con i contorni gialli. Molti fulmini iniziarono a colpire il terreno. Anubis evocò un bastone e lo piantò in terra creando una barriera che proteggeva la maggior parte del Romics. Rimaneva sguarnita una piccola parte della fiera e tutto il parcheggio. I fulmini iniziarono a colpire incessantemente il terreno,nello stesso punto, finché si formò la figura di Impero. Dalla schiena del ragazzo partivano una miriade di ali di pura energia bianca. Dal suo corpo si originò un'onda di energia che colpì ogni cosa che si trovava vicino a lui. Le automobili nel parcheggio esplosero. I lampioni caddero e vennero trasportati dentro un uragano che partiva dal stesso corpo di Impero. Un padiglione della fiera venne intimamente sbriciolato dall'onda.
“Perché sta facendo tutto questo?” chiese Licia
“E' il suo particolare modo per dirvi “Ciao””
“Distruttivo direi.” disse Falconi.
“E' arrabbiato perché non ha trovato i fumetti che voleva...”
“E le persone fuori da questa specie di barriera?” chiese Mecha
“Non vi preoccupate,Impero non è stupido. Prima di fare tutto questo le ha portate in salvo.” disse Mag Dog
Impero si avvicinò alla barriera. Auto carbonizzate ed in fiamme,pezzi di vetro,di acciaio,lampioni divelti,gli svolazzavano intorno in mezzo ad un vera e propria marea di fuoco. Il ragazzo toccò la barriera che si infranse. Ogni cosa che era in aria cadde a terra,pesantemente. Le fiamme finirono.
“Sono orgoglioso di presentavi Impero,Supremo Cancelliere del Senato Unito delle Dimensioni, Protettore del Pianeta Terra,Guardiano del Nucleo Dimensionale. Ma credo che voi lo conosciate come imp.bianco.”
“Scusate per il casino. Sistemo tutto.”
Impero chiuse gli occhi per un millisecondo,quando li riaprì era tornato tutto normale,tutto era in ordine,come se non fosse successo nulla.
“E' un piacere vedervi. - e rivolto ai due scrittori – sono contento di essere a questa vostra presentazione.”
“Ma allora....”
“Si Mecha,i miei racconti sono veri.”
“Allora come mai nessuno si ricorda quello che scrivi nei tuoi racconti?”
“Tendiamo a cancellare la mente delle persone coinvolte...in affari paranormali.”
“Si sta aprendo un altro portale...” disse Falconi
“Cosa? Non era in programma! Anubis avverti gli Imperiali di stanza a Roma,che vengano subito!”
“Fatto mio signore. Ho tentato di comunicare invano anche con Ruber,a Castel Oricalco,ma c'è come un'interferenza...”
“Non mi piace...sto chiamando il Presidente Prodi...si deve coordinare con l'esercito e la protezione civile per far evacuare la città...”
“Si metta male” disse Mad Dog
Vicino ad Impero si era raggruppata una folla di persone che guardava stupefatta cosa stava accedendo. Molti erano cosplayer della vicina gara di cosplay. Il portale si allargò a dismisura ricoprendo l'intero orizzonte. Poi fuoriuscirono centinaia dei ninja vestiti di nero,armati con spade,picche,lance,sai,kunai e qualunque arma bianca la vostra immaginazione possa immaginare. Cinque palle di fuoco caddero davanti alla folla. Erano cinque guerrieri. Un centauro,due ninja,uno vestito di arancione ed uno vestito di viola. Tra i due ninja c'era una donna,con i capelli lunghi bianchi e neri. Infine c'era un'altra donna con quattro braccia e delle strane chiazze scure sul collo. In mezzo a loro piombò una gigantesca palla di fuoco. Il nuovo venuto era un umano,alto e grosso come un lottatore di wrestling. Aveva un grande mantello rosso,un'armatura gli copriva il torace muscoloso e sulla faccia aveva la maschera di un teschio.
“Shao Kahn,Signore dell'Outworld” disse Impero
“La Terra è stata creata in sei giorni ma in molto meno verrà distrutta ed il settimo giorno,l'umanità riposerà in pace!”
“Ma è Mortal Kombat!” disse stupito Mecha
“E' impossibile...”
“Invece è possibile Seferdi. Kahn ha forzato i portali della Terra...ma deve essere stato aiutato da qualcuno....da solo non avrebbe potuto farlo...vero Orochimaru?”
Un ragazzo travestito da Orochimaru si staccò dalla folla,seguito da un altro ragazzo vestito da Kabuto. I due con un balzo furono accanto a Shao Kahn.
“Come hai fatto a scoprirmi?” chiese Orochimaru
“Le tue particelle subatomiche sono diverse da chiunque altro. Questo perché provieni da una dimensione differente dalla nostra.”
Anubis ed Impero stavano intanto comunicando telepaticamente. Il ragazzo aveva ordinato al suo braccio destro di pensare a proteggere i civili mentre lui e Mad Dog si sarebbero occupati degli avversari.
“Mio signore...è strano...ma credo di poter accedere ad altre realtà e poter chiamare qualche nostro alleato.”
“Fallo. Siamo in minoranza. Abbiamo bisogno di rinforzi!”
Impero capì che erano arrivati gli Imperiali,sentì infatti il rumore delle pale degli elicotteri sopra la propria testa. Erano quattro Mangusta di fabbricazione italiana armati con il meglio che la tecnologia di Impero poteva permettere. Si materializzò accanto alla folla anche un intero battaglione di Imperiali insieme a due carri armati Abrams.
“Voi allontanatevi il più possibile...Anubis penserà a tutto.”
“Grazie...sta attento” disse Licia
Impero sguainò la Spada dei Sette Sigilli Ancestrali,la alzò in alto,così che i raggi del sole colpissero la lama lucente. La lama era circondata da una luce bianca,quasi accecante. I sette sigilli ancestrali brillavano di luce propria,infondendo coraggio agli Imperiali che sapevano bene quali fossero gli immensi poteri di quella spada e di Impero. Ogni Imperiale era fiducioso della vittori,anche se erano molti meno dei loro avversari.
“Imperiali è tempo di combattere! Siamo in inferiorità numerica ma resisteremo come gli Spartani alle Termopoli! All'attacco!”
Gli Imperiali risposero con un grido di battaglia e si avventarono contro i loro nemici. Mad Dog urlò di gioia furente precipitandosi contro Motaro,il centauro. Impero aveva invece come obbiettivo Shao Kahn e Orochimaru,due avversari temibili separati,ed ora insieme sarebbe stata una vera sfida sconfiggerli. Il ragazzo si lanciò verso di loro con la spada sguainata. Anubis stava preparando a teletrasportare tutti i civili in una zona sicura della Fiera quando si fermò di colpo. Seferdi era in pericolo. Sabretooth era comparso dal nulla e teneva in ostaggio la ragazza. Con un braccio la teneva stretta e con l'altro gli puntava i suoi aguzzi artigli alla gola.
“Non muoverti...o la tua amica morirà” disse con voce ferina il mutante.


Fine Prime Parte

Vi ricordo che per votare i disegni del Terzo Concorso di Disegno di Uncanny X-Men dovete cliccare qui!

La URL per il Trackback di questo messaggio è:
https://blog.libero.it/X3/trackback.php?msg=3358202

I blog che hanno inviato un Trackback a questo messaggio:
Nessun trackback

 
Commenti al Post:
Milk.and.Silk
Milk.and.Silk il 03/10/07 alle 14:49 via WEB
Scanner...mi fa fa paura solo il nome...sembra una cosa ke fa tanto male! O__O'
 
 
imp.bianco
imp.bianco il 03/10/07 alle 16:22 via WEB
ahah ma no! lo scanner è un amico! prova a metterci la mano dentro ;) X-Bye
 
Eowyn_Emyn.Arnen
Eowyn_Emyn.Arnen il 03/10/07 alle 15:48 via WEB
Ti lascio un saluto veloce...scusa se non leggo il post, ma devo andare a studiare...ciao!!!! ^__^
 
 
imp.bianco
imp.bianco il 03/10/07 alle 16:23 via WEB
ok! grazie per il saluto! X-Bye
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
Anonimo il 03/10/07 alle 16:18 via WEB
Bello...Ma perchè hai distrutto il parcheggio...sigh...la mia panda! GRRR! E poi: gli abrams? TUTTI E DUE? sai che l'Italia non può permettersi certi sprechi, muovere tutte le risorse di terra così su due piedi! E Infine: almeno un'ascia asciuccia.... E un'assicurazione sulla macchina... ^^
 
 
imp.bianco
imp.bianco il 03/10/07 alle 16:23 via WEB
eheh Mecha...non ti preoccupare! ;) vedrai nel prossimo racconto!! X-Bye
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
Anonimo il 03/10/07 alle 16:42 via WEB
a propo, quello prima è mechanikwing indovinate chi so.
 
 
imp.bianco
imp.bianco il 03/10/07 alle 17:16 via WEB
Che?????
 
scarlett84
scarlett84 il 03/10/07 alle 17:20 via WEB
HeY Fra allora cm va? tutto ok?buona giornata
 
 
imp.bianco
imp.bianco il 03/10/07 alle 17:24 via WEB
Stanco ma bene...a te come va? X-Bye
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
Anonimo il 03/10/07 alle 18:54 via WEB
Meno male che non vado al Romics, in 'sto posto succede di tutto e di più :P E naturalmente son curioso di vedere come va a finire :) Valberici
 
 
imp.bianco
imp.bianco il 03/10/07 alle 23:11 via WEB
Io spero di trovare i fumetti che mi interessano...poi se viene Shao Kahn poco mi importa ;) il continuo lo potrai leggere venerdì! X-Bye
 
Utente non iscritto alla Community di Libero
Anonimo il 04/10/07 alle 01:22 via WEB
Ahahah! Imp è davvero fantastico! Grazie per il cammeo :) Allora vieni alla presentazione domenica? Ti aspetto! Ciao, Francesco F.
 
 
imp.bianco
imp.bianco il 04/10/07 alle 09:30 via WEB
E ancora devi leggere il continuo!!! MHAUAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAH certo che vengo alla presentazione di domenica! Lo sto dicendo a destra e a manca da quando so che fate la presentazione! X-Bye
 
Gli Ospiti sono gli utenti non iscritti alla Community di Libero.