Le Vie e poi.

 

 

 

 

Pubblico rispettoso! Benvenuti a tutti nella mia vita per niente sciocca!
Dove i trapezisti volano di anima in anima cercando il mio calore. Dove i maghi scompaiono con una parte delle mie gioie portandoli lontano, dove nemmeno loro sanno dove li hanno nascosti.
Dove i pagliacci mi distraggono mentre mi rubano l’amore che è nato qui.
Nel frattempo, nel camerino, la piccola ballerina repressa si ritocca il trucco per farti uscire alla ricerca del suo amore prima che il domatore di leoni svanisca la speranza.
Oh no, la punta della scarpa da ginnastica si è rotta! E nel mezzo del globo della morte è rimasta la ballerina! Piangendo, afflitto dall’emozione, il rumore delle lacrime si mescola al rumore dei passi veloci che le moto portano al tuo cuore!
Fine spettacolo, torni sempre, il circo del cuore ferito è installato stabilmente qui, pronto a ricevere questo pubblico accattivante e speciale, che è così fedele alla nostra casa, riempiendoci e svuotandoci sempre giorno dopo giorno.

Share via emailSubmit to redditShare on Tumblr