Reale.

mm

Premium Photo | Young man in a hood on a black

 

 

 

 

 

 

 

 

Ho bisogno di camminare ogni giorno almeno un ora , come da anni.

Spesso quando cammino, lo faccio avvolto nei miei pensieri di uomo stressato, pensando costantemente a cosa potrebbe succedere quel giorno o ricordandomi  mille altri pensieri che mi invadono la mente, ma qualche mese fa non era così .

Quel giorno sono andato a fare una passeggiata con i miei  cani e ho cercato di non camminare veloce e di rilassarmi un po ‘, dato che da qualche giorno avevo notato della debolezza nel più anziano e avevo paura di farlo stancare troppo con i suoi 19 anni di vita assieme. Mi sono quasi scontrato in una figura di donna. Ho notato che indossava scarpe da ginnastica bianche e, dalle rughe sul viso, ho stimato che avesse 80 anni.
L’ho salutata e lei mi ha risposto subito sorridendo. Quando ha visto i miei cani ha iniziato una “conversazione”, ho iniziato a chiacchierare con lei e quando siamo arrivati davanti ad una costruzione, ha detto:
-Bene, vado a camminare per un po ‘come ogni giorno.

Andava in discesa camminando con un brio che molti vorrebbero avere alla sua età e il suo atteggiamento mi ha suscitato ammirazione, proprio come fanno molte signore quando le vedo camminare in gruppo la mattina vicino a casa mia.
Da allora, quando ci incontriamo, abbiamo brevi conversazioni sul tempo, i cani… e ogni volta che mi saluta, lo fa con un “Ci vediamo figlio! e sorride piacevolmente.
So, attraverso i commenti dei vicini che è stata in cattive condizioni di salute, che il suo corpo sta spesso male ma non ha mai avuto una brutta faccia, un brutto gesto, né si è lamentata, come fanno altre persone che ti raccontano tutti i loro disturbi , quando chiedi solo come stanno.

Ieri l’ho vista di nuovo dalla mia finestra, stava camminando quando si è accorta che la stavo osservando ha alzato lo sguardo per salutarmi, in quel momento ho sentito emanare da lei un’aura di energia positiva e allo stesso tempo ho notato lo sforzo che faceva per continuare a fare dei passi.

Il giorno dopo, purtroppo, ho scoperto che le sue scarpe da ginnastica bianche non avrebbero mai più camminato.

Reale.ultima modifica: 2020-11-28T10:01:26+01:00da ilcorrierediroma
Share via emailSubmit to redditShare on Tumblr